Forlì, teatro. Debutto stagionale per "Il Dirigibile"

Forlì, teatro. Debutto stagionale per "Il Dirigibile"

FORLI' - Debutto stagionale per "Il Dirigibile", che torna a calcare il palcoscenico con il nuovo spettacolo "Ceneri della Ribalta". La compagnia teatrale di ospiti e operatori del Centro Diurno Psichiatrico del Dipartimento di Salute Mentale dell'Ausl di Forlì, diretto dal dottor Claudio Ravani, sarà di scena venerdì 6 maggio, alle 21, al teatro Testori di Forlì, in via Vespucci1 3, nell'ambito della rassegna "Babele teatrale in Costruzione 2011", promossa dal Centro Studi Teatrali, dal Dipartimento SITLeC dell'Università di Bologna, sede di Forlì, e dal Centro Diego Fabbri.

 

Lo spettacolo, con scenografie a cura della compagnia, montaggio musiche ed effetti sonori di Alberto Ferrari, vedrà sul palco Aldo Cavina, Alessandro Valdinoci, Annamaria Cavaliere,
Benvenuto Pozzi, Elisabetta Celeghini, Daniele Cignani, Laura Trolli, Loredana Milandri, Loredana Milandri, Manuela Rossi, Massimiliano Ginexi, Mirella Crisci, Serena Fratini, Luca Zozzi. Particolarmente impegnati i contenuti della nuova opera, rappresentata per la prima volta il 3 dicembre scorso a Cesenatico. «"Ceneri della ribalta" si configura come una satira critica sulla società contagiata dalla sindrome del successo, dal cabaret televisivo e dalla virulenza del reality show, ovvero quella alienata società dello spettacolo profeticamente prefigurata prima da Marx e poi da Debord e Braudillard - illustra il regista Michele Zizzari - Un'umanità animata soprattutto dall'apparenza e dall'apparire, da un voyeurismo ossessivo e dal successo personale, da reclamizzare e da raggiungere a ogni costo, senza alcun rispetto per gli altri, a scapito d'ogni valore etico. Una logica che mercifica e spettacolarizza il dolore, le sofferenze, le miserie altrui, la violenza, il sangue, la morte, da esibire sul grande schermo o sul palco come colpi di scena cinematografici, per catturare l'interesse morboso degli altri, il gradimento delle masse alienate dall'auditel e dalla spasmodica ricerca di affermazione mediatica».

 

Il Dirigile è ormai un habitué della rassegna teatrale organizzata dall'Università, con cui collabora sin dal 2006 quando, insieme all'Assessorato Cultura e Università del Comune, partecipò alla costruzione di un cortometraggio, a cura di Masque Teatro, intitolato "Eleutherìa o l'impazienza della libertà", presentato al pubblico in occasione della Festa dell'Europa. Da allora, la compagnia è sempre stata invitata al Cantiere Internazionale Teatro Giovani e della Harvard University.  Quest'anno, purtroppo, il Cantiere non si è potuto realizzare, ma l'Università ha proseguito il suo impegno con "Babele".

 

L'esperienza della compagnia teatrale il "Dirigibile" prende il via nell'ottobre del 2000, con l'idea di potenziare e diversificare le attività terapeutiche e riabilitative del Centro Diurno di via Romagnoli di Forlì, coordinato dalla dottoressa Paola Longhi. A seguire il gruppo viene chiamato l'autore e regista teatrale Michele Zizzari.

 

In questi anni, le attività hanno impegnato 5 operatori e, tra dimissioni e nuovi ingressi, un gruppo di oltre 23 ospiti. Notevoli i risultati conseguiti: le crisi periodiche e i ricoveri dei pazienti si sono considerevolmente ridotti e 4 di loro hanno anche ottenuto una "borsa lavoro". Complessivamente, le condizioni generali di salute di tutti i partecipanti, il loro rapporto con gli altri, col mondo e con gli operatori sono considerevolmente migliorati. Gli ospiti hanno sviluppato abilità fisiche e manuali, capacità cognitive e relazionali e competenze attoriali importanti, senza contare che gli stessi operatori hanno potuto trovare nuove motivazioni e nuove gratificazioni.

 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -