Forlì, Techne dà il via al corso per la traduzione scientifico-tecnologica

Forlì, Techne dà il via al corso per la traduzione scientifico-tecnologica

Techne, ente di formazione di proprietà del Comune di Forlì e del Comune di Cesena, ha aperto le iscrizioni al corso "Esperto in redazione e traduzione scientifico-tecnologica". Interamente finanziato dalla Provincia di Forlì-Cesena e gestito in collaborazione con la Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori, il corso, della durata complessiva di 120 ore, verrà avviato il prossimo 17 dicembre e concluso entro febbraio 2010. Le domande potranno essere presentate entro il 10 dicembre.

 

L'iniziativa si rivolge a partecipanti in possesso del diploma di Scuola Media Superiore con buone conoscenze linguistiche e informatiche che intendano acquisire peculiari competenze in materia di redazione e traduzione tecnico-scientifica. Il mondo della comunicazione tecnica è particolarmente vasto e comprende il settore del technical writing, termine inglese da tempo usato per designare l'attività di redazione e revisione di testi specialistici, rivolti a gruppi eterogenei di utenti. Il settore del technical writing accoglie diverse figure professionali, tra cui si distinguono i redattori tecnici, che lavorano a fianco degli esperti al fine di migliorare la qualità dei testi, quali manuali, opuscoli, o i semplici foglietti d'istruzioni. Nel progettare questo percorso si è pensato essenzialmente al tessuto industriale locale e alle potenzialità in termini di export, nonché alla possibilità concreta di formare operatori qualificati che rendano più competitivi i nostri prodotti.

 

Le lezioni, tenute per la maggior parte da docenti e laureati della SSLMIT - Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori dell'Università di Bologna, Polo Scientifico-Didattico di Forlì, si svolgeranno presso il moderno Laboratorio Universitario di Terminologia e Traduzione Assistita.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -