Forlì: tenta di piazzare orologio rubato, denunciato per ricettazione

Forlì: tenta di piazzare orologio rubato, denunciato per ricettazione

Foto di repertorio-230

FORLI' - Sperava di piazzare un orologio da 4mila euro rubato un mese fa ad una giovane forlivese ad un gioiellerie. Ma il commerciante, sapendo della provenienza furtiva dell'oggetto, ha avvertito prima della ‘trattativa' la Polizia. Così il ricettatore, 40 anni, è stato denunciato, mentre la donna è potuta tornare in possesso del suo prezioso orologio. Il furto è avvenuto circa un mese fa in occasione di un incontro di rappresentanza di prodotti casalinghi.

 

Durante la riunione, che si è tenuta nell'abitazione della trentenne, uno degli invitati ha approfittato di un attimo di disattenzione della donna per rubarle l'orologio. La vittima, grazie all'aiuto di un amico orefice, ha informato tutti gli orologiai della zona nella speranza di ritrovare prima poi l'oggetto. In uno dei punti vendita contatti dalla malcapitata si è presentato un uomo che voleva conoscere la valutazione di prezioso orologio.

 

Si trattava proprio di quello rubato alla donna. A quel punto il commerciante ha fissato per mercoledì pomeriggio l'appuntamento. Puntuale si è presentato in gioielleria, dove ad attenderlo c'era anche la legittima proprietaria. Riconosciuto il prezioso, si è chiesto l'intervento della Polizia. Gli agenti, appurata la ricostruzione dei fatti, hanno denunciato per ricettazione il quarantenne. Per la donna la gioia di aver ritrovato il suo orologio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -