Forlì: tentato furto alla 'Romagnola Profumi', denunciato un ceco

Forlì: tentato furto alla 'Romagnola Profumi', denunciato un ceco

Forlì: tentato furto alla 'Romagnola Profumi', denunciato un ceco

FORLI' - Doppio tentativo di furto nella tarda serata di giovedì alla "Romagnola Profumi" di via Ravegnana a Forlì. Gli agenti della Volante della locale Questura, al termini degli accertamenti del caso, hanno denunciato un giovane 25enne originario della Repubblica Ceca. Il ragazzo è stato sorpreso a poche centinaia di metri di distanza dal punto vendita a bordo di una "Alfa Romeo 156" all'interno della quale sono stati trovati cacciaviti ed un grosso piede di porco.

 

Tutto ha avuto inizio intorno alle 22.30 quando è scattato l'allarme, ma gli uomini della vigilanza privata non hanno rilevato nulla di compromettente. Solo un'ora più tardi l'allarme è tornato a suonare. Sul posto, in questa circostanza, si è portata una ‘pantera' della Volante. Gli agenti hanno appurato che la rete posteriore al negozio era stata manomessa.

 

Erano tangibili i segni di qualcuno che l'aveva scavalcata per dileguarsi per i campi. Poco più tardi, a circa 200 metri, i poliziotti hanno trovato una vettura sospetta, una ‘Alfa 156'. A bordo vi era un 25enne ceco. Gli interni erano sporchi di fango ed inoltre c'erano un piede di porco e diversi cacciaviti. Elementi che hanno spinto gli agenti a denunciarlo per tentato furto. La vettura è intestata ad un romeno sul quale sono in corso accertamenti. Gli oggetti sono stati sequestrati.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -