Forlì: torna a colpire la 'banda del flessibile', nel mirino l'Ausl di via della Torre

Forlì: torna a colpire la 'banda del flessibile', nel mirino l'Ausl di via della Torre

Forlì: torna a colpire la 'banda del flessibile', nel mirino l'Ausl di via della Torre

FORLI' - Torna a colpire la ‘banda del flessibile'. Nel mirino questa volta sono finiti gli uffici dell'Ausl di via Della Torre. Il colpo, messo segno nella notte tra martedì e mercoledì, ha fruttato ai malviventi la somma di 5.400 euro. Secondo una prima ricostruzione, effettuata dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Forlì, i banditi sono riusciti ad entrare dopo aver scassinato una porta. Poi, con un flessibile, hanno tagliato la macchinetta dei ticket.

 

Per asportare il bottino è stato praticato un taglio di oltre un metro, danneggiando la macchina automatica. Terminato il lavoro, i ‘soliti ignoti' sono fuggiti via facendo perdere le loro tracce. Sul posto sono intervenuti in un primo tempo gli uomini dell'Arma della stazione dopo che era scattato l'allarme. Ma dei malviventi non vi era più traccia.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini, non semplici, sono a cura del Nucleo Operativo e Radiomobile diretti dal tenente Cristiano Marella. Dai primi accertamenti sembra che la banda di professionisti, abile a non lasciar impronte digitali in giro, abbia utilizzato un flessibile a spina fissa. Si tratta di un colpo del tutto simile a quello compiuto il 23 luglio del 2006: in quella circostanza i malviventi ‘incassarono' circa 2mila euro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -