Forlì: torna la neve, traffico rallentato. Smog spazzato via

Forlì: torna la neve, traffico rallentato. Smog spazzato via

Forlì: torna la neve, traffico rallentato. Smog spazzato via

FORLI' - Forlì torna a vestirsi di bianco. Per la sesta volta, dall'inizio dell'inverno 2009-2010, la neve è tornata a cadere in città. I primi fiocchi sparsi si sono presentati nel cuore della nottata tra lunedì e martedì con una leggera spolverata sui tetti e sui prati. Nel corso della giornata la precipitazione si è intensificata, con il manto bianco che intorno alle 14 superava i tre centimetri. Inevitabili i rallentamenti alla circolazione stradale.

 

Tuttavia non si sono registrati particolari disagi. Si tratta di un'ondata di maltempo favorita da un vortice freddo che favorirà la risalita di un sistema nuvoloso sul Tirreno verso la Romagna. La neve continuerà a cadere fino a mercoledì mattina. Poi dal pomeriggio si prevedono ampie schiarite con temperature minime al di sotto dello zero e massimo intorno ai 2°C. Si prevedono ampie gelate notturne: l'invito è alla massima prudenza per coloro che usano l'auto.

 

Nel fine settimana si intensificherà il freddo per l'arrivo di un nucleo aria di origine polare che determinerà un sensibile abbassamento della colonnina di mercurio. E gli esperti prevedono il ritorno della 'dama bianca', in particolar modo domenica.

 

La neve avrà il beneficio di ripulire la città dallo smog: dal 16 gennaio le centraline dell'Arpa hanno misurato valori di pm10 sempre superiori al limite di 50 microgrammi per metro cubo stabilito dalla legge. La stazione di viale Roma ha registrato ben 16 sforamenti dall'inizio dell'anno, quando il numero consentito è di 35.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -