Forlì: tragedia in via Minardi, bimbo muore nel sonno

Forlì: tragedia in via Minardi, bimbo muore nel sonno

Forlì: tragedia in via Minardi, bimbo muore nel sonno

FORLI' - Viene chiamata morte bianca la mazzata nera che di colpo spazza via gioia, sorrisi, pianti e sogni. Salvatore D'Angelo, 12 anni, è morto nel sonno, nel cuore della nottata tra giovedì e venerdì, nel lettino della sua stanzetta. La tragedia si è consumata in un'abitazione in via Minardi, una traversa di viale Spazzoli, a Forlì. Ad accorgersi che il loro piccolo non respirava più sono stati i genitori: poco prima delle 7.30 è giunta la richiesta d'intervento al ‘118'.

 

Ma i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Come da prassi in queste tristi circostanze si è reso necessario l'intervento anche della Polizia. Ma gli uomini della Volante della Questura non avrebbero trovato elementi che possano fare ipotizzare ad un aggressione. Probabilmente a spegnere il cuore del ragazzino è stato un improvviso malore.

 

La salma è stata portata all'ospedale ‘Morgagni-Pierantoni' di Vecchiazzano per gli accertamenti del caso. Il piccolo, a quanto pare è spirato tre-quattro ore prima che venisse trovato esamine. Giovedì sera prima di addormentarsi aveva guardato con il fratello un cartone animato. Dolore tra i familiari, gli amici e i compagni di classe della "Benedetto Croce" per l'improvvisa morte del bimbo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -