Forlì: tragedia sfiorata, cacciatore sbaglia e colpisce due persone

Forlì: tragedia sfiorata, cacciatore sbaglia e colpisce due persone

Forlì: tragedia sfiorata, cacciatore sbaglia e colpisce due persone

FORLI' - Tragedia sfiorata mercoledì mattina in un podere coltivato a kiwi a Villafranca. La proprietaria del terreno, una quarantenne, ed un sessantenne, impegnati nella raccolta dei frutti, sono rimasti feriti lievemente dopo esser stati colpiti da alcuni pallini usciti dal fucile di un cacciatore. Quest'ultimo ha spiegato ai Carabinieri di San Martino di aver sparato in quanto pensava che a muoversi fosse stata una lepre. Il cacciatore è stato sanzionato di circa 200 euro.

 

L'episodio si è consumato intorno alle 10 in un terreno di via Fratelli Giuliani, dove la proprietaria ed un sessantenne erano impegnata nella raccolta di kiwi. Improvvisamente sono stati colpiti da diversi pallini esplosi da un cacciatore che aveva pensato alla presenza di una lepre. Fortunatamente entrambi sono rimasti lievemente feriti. Entrambi sono stati accompagnati in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale ‘Morgagni-Pierantoni' di Vecchiaziano. La quarantenne è stata dimessa, mentre per il sessantenne i medici hanno stilato una prognosi di cinque giorni.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Del caso se ne sono occupati i Carabinieri della stazione di San Martino, che hanno identificato il cacciatore. Quest'ultimo ha spiegato ai militari di aver premuto il grilletto del suo fucile pensando che a muoversi fosse stata una lepre. Il cacciatore è stato multato di circa 200 euro per aver violato le norme della caccia che prevedono che un cacciatore non possa aprire il fuoco entro il limite di 150 metri da abitazioni o luoghi dove è possibile la presenza di persone.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Davide3
    Davide3

    massì! apriamo la caccia, estendiamola! è una risorsa per il nostro territorio! Siamo arrivati addirittura a sparare nei poderi della gente!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -