Forlì: troppi complimenti alla moglie, scoppia litigio

Forlì: troppi complimenti alla moglie, scoppia litigio

FORLI' - Gli agenti della Volante della Questura di Forlì sono intervenuti nella nottata tra sabato e domenica, intorno alle 2, per sedare un violento litigio scoppiato nei pressi del circolo ‘Karl Mark' di viale Matteotti che ha visto come protagonisti un giovane marocchino di 20 anni ed un cittadino italiano di 35 anni.

 

La miccia si è accesa quando l'extracomunitario ha rivolto con fare galante alla moglie del 35enne diversi complimenti, invitandola più volte a cena. Il marito, contrariato dalle avance, ha inviato il ‘rivale' ad allontanarsi. Né è seguita una zuffa. A dividere i due litiganti sono stati gli amici dell'italiano. Quindi è intervenuta una ‘pantera' del 113.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il marocchino, che aveva abrasioni in una mano presumibilmente per colpa di una caduta, ha lamentato di esser stato colpito con un pugno di faccia. L'altro, invece, con il giubbotto strappato, di esser stato preso a calci. Entrambi hanno tempo tre mesi per presentare l'eventuale querela.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -