Forlì, truffatori scatenati. Un raggiro da 30mila euro

Forlì, truffatori scatenati. Un raggiro da 30mila euro

Forlì, truffatori scatenati. Un raggiro da 30mila euro

FORLI' - Truffatori scatenati giovedì a Forlì. Il primo colpo, quello più consistente, è stato messo a segno nella tarda mattinata in un'abitazione in viale Spazzoli. Era circa l'ora di pranzo quando un uomo ed una donna, entrambi giovani, ha suonato al campanello di un novantenne. L'anziano ha tentennato un po', poi li ha fatti entrare in casa. Mentre la donna si intratteneva con il "nonnino", l'altro si è fatto un giro dell'appartamento, razziando qua e la monili e contanti.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due con una scusa si sono allontanati, facendo perdere le loro tracce. L'anziano solo più tardi si è accorto di esser stato derubato ed ha chiamato la Polizia. Sul posto è intervenuta anche la Scientifica per i rilievi di legge. La seconda truffa è stata commessa da due donne in viale Bologna, a Villanova. Vittima un'82enne, che si è vista scippare dell'oro che indossava in quel momento. Sono in corso accertamenti per chiarire se facciano parte della stessa "banda" di viale Spazzoli.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -