Forlì, turismo: due giorni di promozione con i tour operator

Forlì, turismo: due giorni di promozione con i tour operator

Nella foto di Cristiano Frasca, una veduta di Galeata

L'offerta turistica del territorio forlivese al centro il 18 e 19 aprile di tre educational con tour operator. L'iniziativa fa parte dei 12 educational tour giornalieri e dei 3 programmi speciali (dedicati all'Appennino Modenese e Bolognese, all'offerta golfistica e a San Marino) previsti dal Buy Emilia Romagna (17-21 aprile). La Borsa del turismo regionale, giunta alla sedicesima edizione, vuole favorire l'incontro tra l'offerta turistica emiliano romagnola e tour operator internazionali e vede presente quest'anno 70 buyer provenienti da 21 paesi.

 

Dal 1995 il Buy Emilia Romagna, promosso da Confcommercio Emilia Romagna, in collaborazione con Apt Servizi ed Enit, ha portato in regione oltre 2.200 tour operator ed ha coinvolto circa 2000 operatori turistici emiliano romagnoli.

 

ENOGASTRONOMIA A CINQUE STELLE A CASA ARTUSI DI FORLIMPOLI

 

Il centenario della morte di Pellegrino Artusi ("padre" della cucina regionale italiana) e la scoperta delle eccellenze enogastronomiche emiliano romagnole sono al centro di un educational tour, in programma lunedì 18 aprile, e scelto da 10 tour operator. I buyer che parteciperanno all'educational provengono dai seguenti paesi: Germania (2), Spagna (1), Francia (2), Italia (2), Norvegia (1), Svezia (1), Stati Uniti (1).

Il gruppo di buyer nel suo tour regionale farà tappa a Forlimpopoli, città natale di Pellegrino Artusi, per partecipare ad un corso di cucina nel centro gastronomico-culturale "Casa Artusi" cui seguirà un pranzo a base di prodotti enogastronomici di eccellenza.

 

ALLA SCOPERTA DI CESENA, CESENATICO, BAGNO DI ROMAGNA

 

All'educational tour dedicato all'arte, alla cultura e alle tradizioni romagnole, in programma il 19 aprile, parteciperanno 5 buyer provenienti da: Germania (1), Francia (1), Italia (2), Russia (1).

Il gruppo, raggiunta Cesena, farà una passeggiata nel centro storico della città malatestiana con visita alla Biblioteca Malatestiana (iscritta nel prestigioso registro internazionale "Memoria del Mondo" dell'Unesco), alla Rocca Malatestiana, al Duomo, a Piazza del Popolo e al Teatro Bonci. Seguirà un pranzo in un ristorante tipico. Nel pomeriggio i buyer si trasferiranno a Cesenatico per la visita al Museo della Marineria, a una struttura ricettiva e fare una suggestiva passeggiata lungo il Porto Canale progettato da Leonardo da Vinci. Il gruppo raggiungerà poi Bagno di Romagna per una breve tour del centro storico e al centro termale. La giornata terminerà con una cena a base di prodotti tipici presso gli stabilimenti termali.

 

BUYER ESTERI IN VISITA A FORLI', CASTROCARO, PORTICO DI ROMAGNA

 

Il terzo educational tour del Buy Emilia Romagna che interessa, il 19 aprile, il forlivese vedrà presenti 9 tour operator esteri provenienti da: Spagna (1), India (1), Norvegia (1), Romania (3), Russia (3). Nel pomeriggio i buyer raggiungeranno Forlì per una visita del centro storico con Piazza Saffi e la Basilica di San Mercuriale, il nuovo Polo Museale di San Domenico (dove è allestita la mostra "Melozzo da Forlì - L'umana bellezza tra Piero della Francesca e Raffaello"). Il gruppo di buyer visiterà poi Castrocaro Terme e Terra del Sole per trasferirsi poi a Portico di Romagna dove è prevista una cena a base di prodotti tipici.

 

 

I NUMERI DEL BUY EMILIA ROMAGNA 2011

 

Sono 70 i buyer esteri presenti quest'anno al Buy Emilia e provengono da questi paesi: Germania, Russia, India, Stati Uniti, Belgio, Francia, Grecia, Italia, Regno Unito, Polonia, Romania, Austria, Spagna, Ungheria, Repubblica Ceca, Norvegia, Paesi Bassi, Portogallo, Slovenia, Svezia, Canada.

Questa presenza di tour operator stranieri al Buy Emilia Romagna riconferma l'interesse per l'offerta turistica regionale da parte di buyer provenienti da paesi strategici come Germania (11 i tour operator) e Russia (7) e da un mercato turistico emergente come l'India (6). Buona la rappresentanza di buyer dall'est e centro Europa assieme alle new entry di operatori turistici provenienti da Grecia (4) e Portogallo (1).  

Il momento clou del Buy Emilia Romagna sarà mercoledì 20 aprile a Bologna quando tutti i tour operator parteciperanno, a Palazzo Re Enzo, ad un workshop con 68 operatori turistici regionali. Dopo un tour facoltativo per conoscere la città di Bologna in serata i buyer prenderanno parte alla cena di gala in programma nella Sala Carracci dell'Ascom felsineo.

Per informazioni sul Buy Emilia Romagna 2011 si può consultare il sito www.buyemiliaromagna.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -