Forlì, turismo: un 2009 di stallo. Regge il termalismo

Forlì, turismo: un 2009 di stallo. Regge il termalismo

Forlì, turismo: un 2009 di stallo. Regge il termalismo

La crisi si è fatta sentire nel territorio forlivese, dove per il 2009 il turismo ha registrato uno stop della crescita. Gli arrivi si sono fermati ad un aumento quasi irrilevante dell'1,1% e le presenze ad un calo impercettibile dell'1%. Insomma una situazione di stallo. Regge il termalismo, ma le vallate sono in crollo, tranne quella del Bidente. I dati più rassicuranti si registrano infatti a Galeata: +22,7% di arrivi. Seguono Meldola (+5,7%) e Santa Sofia (+2,7%).

 

Secondo i dati pubblicati dal Corriere Romagna, per quanto riguarda le presenze, il segno meno risparmia solo Galeata. Ovviamente i valori percentuali vanno letti come tali, tenendo conto di valori assoluti che probabilmente non subiscono variazioni degne di nota. Segnali negativi anche sulla vallata del Tramazzo (Tredozio e Modigliana) e su quella del Rabbi, dove però, Predappio e Premilcuore registrano un passivo di arrivi più contenuto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -