Forlì, tutto pronto per la sesta edizione di "Sedicicorto"

Forlì, tutto pronto per la sesta edizione di "Sedicicorto"

Forlì, tutto pronto per la sesta edizione di "Sedicicorto"

FORLI' - Conto alla rovescio per la 6a edizione del "Sedicicorto" International Film Festival. Lunedì 5 Ottobre prenderà il via la kermesse cinematografica forlivese che prevede proiezioni a partire dalle ore 20,40 in sala Magnolia e dalle 21 nell'Auditorium Cariromagna. Oltre 3500 i cortometraggi iscritti (ne verranno proiettati 168), con ben 104 paesi rappresentati in selezione. Parteciperanno al concorso 23 cortometraggi, per un totale di sette giorni di proiezione

 

Dopo il successo dell'anno scorso che ha visto come vincitore assoluto "Toyland", il film del tedesco Jochen Freydank che, successivamente, si è aggiudicato addirittura il premio Oscar 2009, il Festival si arricchisce di nuovi e prestigiosi cortometraggi provenienti da tutto il mondo. Quest'anno saranno presenti nella nostra città registi persino da Taiwan e Singapore. Dimostrazione del fatto che il Festival è riuscito a ricavarsi una posizione importante nel calendario internazionale.

Nella sezione Cortoonia merita attenzione il vincitore Oscar di animazione: "La Maison en petites cubes".

 

Non mancano le sorprese anche per quanto riguarda gli interpreti. Attesa per il duo Neri Marcorè e Cecilia Dazzi in "L'Amore è un gioco" e per Ivano Marescotti nel film "Il mio ultimo giorno di guerra". Fra gli interpreti internazionali la bellissima Monica Cruz, sorella della più famosa Penelope, in "Sussurros".

 

Non mancono alcune firme prestigiose a livello registico quali Gabriele Salvatores, Ermanno Olmi, Paolo Sorrentino. Questi ultimi cortometraggi saranno proiettati in pellicola.


La giuria presieduta da Morando Morandini e Gianni Volpi è all'opera da circa un mese per valutare la selezione presentata.

 

Tra i film in concorso sembra prevalere il tema del disagio giovanile, affrontato con diverse ottiche da molti registi.

 

Il programma del Festival terminerà con lo speciale, a cura di Forcine, dedicato al mito della seduzione; Carmen Miranda, molti la ricorderanno per i suoi copricapi sovraccarichi di frutta tropicale.  Daniela Montanari dedicherà una esposizione pittorica, all'attrice Portoghese. Ricordiamo infine che gli appuntamenti previsti nel programma avranno luogo nelle sale di Cariromagna ad esclusione del programma CortoLab ospitato quest'anno presso l' Area Sismica di Ravaldino in Monte.

Commenti (4)

  • Avatar anonimo di ReArtù
    ReArtù

    Calma, calma. Io, da pensionato, amante della videocamera trovo una iniziativa interessante anche perchè quando poi fai un video non interessa a nessuno (o quasi).

  • Avatar anonimo di Gabrin
    Gabrin

    @annibale più che altro sono iniziatve per gente intelligente, non vanno per certi imbecilli, per quelli va bene l'elezione di miss padania.

  • Avatar anonimo di annibale
    annibale

    Iniziative per dipendenti pubblici, non certo per chi lavora.....

  • Avatar anonimo di Catch 22
    Catch 22

    Una delle iniziative più importanti e di qualità che vi siano a Forlì e in regione. Da promuovere meglio, probabilmente. Da sostenere con più entusiasmo. Da frequentare, perché occasioni simili qui da noi non ve ne sono molte.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -