Forlì: ubriaca tampona auto e fugge, denunciata

Forlì: ubriaca tampona auto e fugge, denunciata

Forlì: ubriaca tampona auto e fugge, denunciata

FORLI' - Si è data alla fuga dopo aver tamponato un'automobile. Protagonista dell'episodio, avvenuto a Forlì in corrispondenza dell'incrocio tra viale Italia e via della Grata, una marocchina di 36 anni. La donna è stata rintracciata poco dopo da una Volante della Polizia e da una pattuglia della PolStrada mentre si trovava a bordo di una ‘Mercedes'. Sottoposta al test dell'etilometro è risultata positiva con un tasso di alcol nel sangue pari a circa 2 grammi per litro.

 

L'extracomunitaria, oltre alle denunce per omissione di soccorso, guida in stato d'ebbrezza, si è vista ritirare la patente e sequestrare la vettura ai fini della confisca. A bordo della vettura tamponata si trovavano cinque persone che hanno riportato lievi contusioni.

Commenti (5)

  • Avatar anonimo di Sam
    Sam

    @pirpa ah beh se è per questo ci sono tante cose che i bravi cristiani non dovrebbero fare e regolarmente fanno... vabbè tanto poi ci si va a confessare...

  • Avatar anonimo di pirpa
    pirpa

    Ma non era vietato dall'islam assumere alcool come mangiare carne di maiale!?!? Se fosse per me il limite sarebbe ZERO!!!

  • Avatar anonimo di Sam
    Sam

    la colpa della lega è quella di discriminare. nessuna discriminazione nessuna differenza, se un marocchino beve e causa un incidente deve avere la stessa condanna da parte della legge! legge, che per quanto mi riguarda, dovrebbe essere ferrea in tal senso...

  • Avatar anonimo di Luigi Filippo
    Luigi Filippo

    anche le marocchine bevono...

  • Avatar anonimo di renzo397
    renzo397

    colpa della lega se i marocchini bevono.Se poi bevevano anche prima che la lega nascesse questo è un altro paio di maniche.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -