Forlì, ultimo appuntamento con la rassegna "Sincronie"

Forlì, ultimo appuntamento con la rassegna "Sincronie"

FORLI' - Ultimo appuntamento domani, domenica 3 aprile alle 16, con la VI edizione della rassegna "Sincronie", promossa dalla soc. coop. "Tre civette" in collaborazione con la Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì presso la Sala del Refettorio dei musei San Domenico e dedicata quest'anno a "Melozzo da Forlì e il suo tempo".

 

A chiudere la rassegna, che ha visto la partecipazione della musicologa Maria Chiara Mazzi, del geografo Franco Farinelli e dello storico della letteratura Marco Antonio Bazzocchi, sarà Michele Emmer, ordinario di matematica a "La sapienza" di Roma, che affronterà per l'appunto il tema delle "Visibili armonie", ovvero del rapporto tra "Matematica e arte del Rinascimento".

 

Figura eclettica di scienziato, Michele Emmer  si è occupato di superfici minime e di calcolo delle variazioni, di computer graphics, dei rapporti tra matematica e arte, tra matematica e cultura, di film, di mostre. Ha realizzato 18 film della serie "Arte e matematica" tra cui il film su Escher. Organizza da 14 anni il convegno "Matematica e cultura" a Venezia, è editor della serie Springer "Mathematics and Culture" e della serie "The Visual Mind", MIT Press.

 

Tra le ultime pubblicazioni si segnalano "Bolle di sapone tra arte e matematica" (vincitore del premio Viareggio 2010), "Flatlandia di E. Abbott" (con il suo film omonimo in DVD, con musiche di Ennio Morricone), "Visibili armonie arte cinema teatro matematica", tutti editi da Bollati Boringhieri, per la quale è in corso di stampa anche "Cinema e matematica".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -