Forlì, "Una Sola Voce per l'Economia"

Forlì, "Una Sola Voce per l'Economia"

FORLI' - Si chiama "Una Sola Voce per l'Economia" ed è un Manifesto unitario per la crescita economica e sociale. Verrà presentato al pubblico lunedì 28 giugno alla Fiera di Forlì, per dibatterne di fronte a una platea di istituzioni, politici e imprenditori. AGCI, CNA, Confapi, Federimpresa-Confartigianato, Confcommercio, Confcooperative, Confesercenti, Confindustria e Legacoop: insieme in un momento in cui la crisi morde duro anche nella provincia in cui si vive meglio in Italia, secondo la classifica del Sole 24 Ore basata sui principi del benessere interno lordo elaborati da Joseph Stieglitz.


A Forlì-Cesena nei primi tre mesi del 2010 si contano più di 27 mila disoccupati (+17,7%) e 3.240
iscritti alle liste di mobilità, mentre migliaia di lavoratori hanno dovuto fare ricorso agli ammortizzatori
sociali.


Occupazione, rapporti con le banche, utilizzo delle risorse pubbliche, appalti e valorizzazione delle
imprese sul territorio: questi i temi che verranno affrontati congiuntamente. C'è la consapevolezza
che il 2010 e i prossimi tre anni rappresenteranno un periodo chiave per il mondo della piccola, della
media e della grande impresa. E che occorre puntare sull'innovazione abbandonando le divisioni ideologiche se si vuole continuare a coniugare crescita economica, benessere e coesione sociale.


«Questo esperimento di stati generali dell'economia - un vero e proprio caso pilota nazionale - rappresenta l'avvio di un percorso di ricerca in cui tutte le associazioni di impresa del territorio hanno deciso di abbandonare gli schemi del XX secolo e collaborare per costruire il futuro», dicono gli organizzatori.


L'evento del 28 giugno si aprirà alle 9 alla Sala dei Congressi della Fiera di Forlì con la presentazione
del manifesto unitario, a cui seguirà la discussione moderata dal giornalista Emanuele Chesi e la
firma del Manifesto. Le conclusioni spetteranno al presidente della Camera di Commercio, Alberto
Zambianchi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -