Forlì, uomo schiacciato nel tamponamento. E' il primo morto sulla tangenziale

Forlì, uomo schiacciato nel tamponamento. E' il primo morto sulla tangenziale

Forlì, uomo schiacciato nel tamponamento. E' il primo morto sulla tangenziale

FORLI' - Tamponamento mortale lungo la tangenziale Est di Forlì nel tratto che prende il nome di via Della Costituzione. La vittima è Didier Baron, un 46enne di origini francesi, ma residente a Villanova. L'incidente si è verificato nel venerdì pomeriggio, prima del restringimento della carreggiata, in direzione della rotonda di via Golfarelli. La carambola è stata innescata da un autocarro da 35 quintali che ha tamponato l'auto del 46enne, una ‘Fiat Panda', ferma ad un incolonnamento.

 

>LE IMMAGINI DELL'INCIDENTE

 

La vittima si stava recando a Cesenatico per una commissione. A precederlo, al volante di una ‘Opel Vectra' station wagon, c'era un amico. Entrambe le auto si trovavano in coda quando è sopraggiunto l'autocarro a velocità sostenuta. Il conducente, 35enne, per cause ancora al vaglio agli agenti della Polizia Stradale, ha accennato alla frenata, ma non sufficientemente per evitare il tamponamento. La prima vettura ad esser colpita è stata la ‘Fiat Panda'.

 

La piccola utilitaria è stata spinta contro l'Opel Vectra, che a sua volta è stata sbalzata in avanti, finendo contro una ‘Volkswagen Polo' che ha lievemente urtato un furgone ‘Peugeot Bipper'. Nel violentissimo urto la ‘Panda' si è accartocciata e per il conducente non c'è stato nulla da fare. Sotto shock l'amico, rimasto contuso. Gli altri conducenti, lievemente feriti, hanno rifiutato il trasporto al pronto soccorso dell'ospedale ‘Morgagni-Pierantoni' di Vecchiazzano.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto era presente anche il comandante della Polizia Stradale, Michele Pascarella. La circolazione è rimasta a lungo bloccata all'altezza della rotonda del Ronco per consentire l'operazione di soccorso, rimozione dei veicoli e ricostruzione della dinamica. A coordinare il traffico gli agenti della Polizia Municipale. La situazione è tornata alla normalità alle 17.30. L'autotrasportatore è stato denunciato a piede libero per omicidio colposo.


Forlì, uomo schiacciato nel tamponamento. E' il primo morto sulla tangenziale

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di ReArtù
    ReArtù

    @U.Q. Vero, quel poveretto era tranquillo in coda e tutto a un tratto....Per quanto riguarda i pattugliamenti, probabilmente non sapranno ancora chi li deve fare. E' vero che è più facile fare multe per divieto di sosta che controllare una strada come quella.

  • Avatar anonimo di L'uomo qualunque
    L'uomo qualunque

    Spesso in quel punto della tangenziale, a quell'ora oppure al mattino, ci sono lunghe file e nessuna segnalazione adeguata, inoltre in tangenziale si corre molto, tanto, troppo e non mi è mai capitato, fino ad oggi, di vedere qualche pattuglia all'opera. Pensare che un incidente simile poteva capitare a chiunque di noi è una cosa su cui riflettere bene, al volante dovrebbe stare solamente chi è in grado di poter guidare e chi rispetta le norme di circolazione stradale. Ultimamente vedo spesso circolare persone che corrono in modo folle, non rispettano alcuna norma e sono impegnate a far tutto (telefonino, sigaretta, navigatore, lettura del giornale, ecc.) tranne che prestare attenzione a quel che avviane davanti ed attorno al loro mezzo.

  • Avatar anonimo di ReArtù
    ReArtù

    Speriamo che il prossimo non sia all'imbocco della galleria. Di notte, come già molte volte enunciato, l'illuminazione abbaglia in modo molto fastidioso. Possibile che non si possa risolvere?

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -