Forlì, Vasco Errani in città: "Non ho litigato col sindaco"

Forlì, Vasco Errani in città: "Non ho litigato col sindaco"

Forlì, Vasco Errani in città: "Non ho litigato col sindaco"

FORLI' - "Al contrario di quello che si dice non ho litigato col vostro sindaco": è stato uno dei passaggi salienti del discorso di Vasco Errani, ospite martedì sera dell'iniziativa del Pd "L'Altra Italia che abbiamo in testa", in piazzetta della Misura a Forlì. Errani ha parlato a lungo di sanità, davanti ad una platea di alcune centinaia di persone, con un passaggio anche sul recente caso Petropulacos'. Con Balzani sul palco, Errani ha quindi ribadito di "non aver litigato col sindaco".


> LE FOTO DELL'INCONTRO CON ERRANI

 

Quindi ha difeso l'area vasta per la sanità romagnola: "Sarei un pazzo a privilegiare Ravenna", mentre l'alto livello dei servizi presenti "non l'ha dato certo il centro-destra". Errani è approdato uin piazzetta della Misura dopo le visite a Sadurano e Meldola. Oltre ad Errani e il sindaco anche il segretario del Pd Marco Di Maio.


Commenti (3)

  • Avatar anonimo di passatore
    passatore

    LEGGO DAI GIORNALI: "IL PRESIDENTE DELLA REGIONE ERRANI SI LAMENTA DEI TAGLI DA 731 MLN€ - MA SCAVANDO TRA LE PIEGHE DEI BILANCI SI SCOPRE CHE BEN 500 MLN€ SE NE VANNO IN COSE SUPERFLUE: DALL’ACQUISTO DI DROMEDARI PER IL SAHARA, AL FINANZIAMENTO DI UNA COOPERATIVA AGRICOLA A CUBA – PER NON PARLARE DELLE SPESE PER CONSULENZE ESTERNE O I RIMBORSI DEI VIAGGI DI PIACERE, PER NON PARLARE DELLA NUOVA TORRE DEL PALAZZO DELLA REGIONE, DECINE DI MILIONI BUTTATI AL VENTO..." ADESSO MI CHIEDO... MA LA GENTE PENSA SOLO ALLE "SALAMELLE" QUANDO LA REGIONE SI LAMENTA CHE NON HA I SOLDI PER LE SCUOLE?

  • Avatar anonimo di lorenz
    lorenz

    Eccolo qua il nostro Bassolino!!! Mandati su mandati...lasciatemelo dire..l'Emilia Romagna è talmente pregna di ideologia di sinistra che al posto di Vasco Rosso avrebbe vinto con uguale facilità anche Lupo Alberto. E mi dispiace che tanta gente creda veramente che senza il Partito la nostra regione sarebbe il Messico del Nord Italia. se viviamo nel benessere (o presunto tale) lo dobbiamo alle imprese, al fatto che la mafia non si sia sviluppata...non certo a loro!!! Anzi, tante volte le logiche di partito dei vari maggiordomi hanno finito per recare danno ai cittadini (di destra e di sinistra) e qui abbiamo l'ultimo caso. Vasco può contare sull'impero del consenso, tanto chi lo fa cadere? La bernini? Ma mi faccia il piacere.... ..e intanto le sue scelte non incontrano scogli...e il sindaco di forlì viene trattato da "bambino deficente"... Voglio essere chiaro, questo succede anche in molte regioni di centrodestra, come in Sicilia, però questo non giustifica nulla, è vergognoso che questo personaggio abbia collezionato tre mandati. se potessi commissionerei un sondaggio con le mie tasche per sapere quanti cittadini dell'emilia romagna lo hanno votato per le sue politiche e quanti per il simbolo a lui collegato. ma temo di conoscere il risultato...in emilia romagna abbiamo elezioni sudamericane

  • Avatar anonimo di benpensante
    benpensante

    Veramente un buon politico Errani,tanto bravo da convincere tutti dandosi del pazzo per una cosa assolutamente evidente.Non era stato un suo assessore che qualche tempo addiietro disse a Forli che la sanità forlivese doveva stare ferma un giro? A favore di chi? Non certo di se stessa. POi forse non ha litigato col sindaco o ha fatto una pace armata ma il trttamento avuto dal sindaco da parte della Regione è stato desolante e nessuna scusa lo puo' cancellare.Ci si comporta cosi in due casi : se ci si crede onnipotenti o se non si ha nessuna stima dell'interlocutore.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -