Forlì, Verdi contro dipietristi: "Iper, anche a loro piacciono i condoni"

Forlì, Verdi contro dipietristi: "Iper, anche a loro piacciono i condoni"

FORLI' - Leggiamo in queste ore numerosi commenti riguardanti la penosa vicenda dell'ipermercato, fatta di illegalità e abusi edilizi. Commenti ridicoli , a cominciare da quelli di chi dice che si è colmato un divario o che finalmente i cittadini potranno smettere di andare "a portare i soldi " da altre parti.


Come se i soldi delle grandi società che li gestiscono ritornassero nel territorio in cui gli ipermercati sono insediati. I verdi sono contrari agli ipermercati perchè ripropongono un modello di società deprecabile, fondato sui consumi e sull'auto, che produce aumento di rifiuti, che rompe definitivamente gli equilibri storicamente determinati fra luoghi dove si vive, si fanno acquisti, si lavora.


Per di più questi signori avevano fatto un enorme abuso edilizio che , tutti d'accordo, a cominciare dagli alfieri della legalità, tutti sono stati felici di sanare a buon prezzo. Per L'IDV far pagare quattro soldi a chi compie reati, sanandoglieli è "colmare un divario ", è vero, ma l'unico divario colmato è quello fra i condoni berlusconiani e questo.

 

Federazione dei Verdi di Forlì-Cesena

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -