Forlì, vigili al lavoro fino alle tre di notte il sabato sera: protesta del sindacato

Forlì, vigili al lavoro fino alle tre di notte il sabato sera: protesta del sindacato

Forlì, vigili al lavoro fino alle tre di notte il sabato sera: protesta del sindacato

FORLI' - Per garantire la sorveglianza sulla movida in centro storico arriva un nuovo turno della polizia municipale, un turno dalle 21 alle 3 di notte, solo di sabato sera, che di fatto allunga l'orario dall'una alle tre per l'attività della polizia municipale. Ma il sindacato dei vigili urbani Sulpm dice no: senza soldi i servizi aggiuntivi, per la rappresentanza dei lavoratori, non si possono fare. Per questo il Sulpm chiede un incontro urgente e della immediata sospensione delle disposizioni inerenti l'organizzazione dei servizi nelle giornate di sabato.

 

Contestata anche l'introduzione della presenza dell'Ufficiale di P.G. durante i turni serali infrasettimanali del primo giugno. Il Sulpm addirittura "diffida a non mettere in atto iniziative unilaterali; nel caso contrario, procederemo ad attivare lo stato di agitazione del corpo di Polizia Municipale". Il problema è la mancanza di un progetto di miglioramento dei servizi per il quale non è stato raggiunto un accordo economico.

 

"Dare meno soldi alla polizia municipale (è stata infatti recentemente tolta l'indennità di disagio) e pretendere di aumentare i servizi e istituire nuovi turni (tra l'altro anomali perché a cavallo di due giornate e sconfinanti nel riposo domenicale o festivo è un assurdo giuridico e contrattuale. Non ci sono gli organici definiti standard dalla Regione, non c'è adeguata organizzazione e non c'è più benessere lavorativo nella municipale", dice il Segretario Generale Provinciale Giampiero Rondini.

 

L'attacco al Comune di Forlì riguarda anche il fatto che in questi giorni ha incontrato ufficialmente e ufficiosamente solo Cgil, Cisl e Uil. E arriva ad invocare la condotta antisindacale.

Commenti (5)

  • Avatar anonimo di livio76
    livio76

    Ma scherziamo!! Dove vedete i Vigili Urbani alla sera? Avete mai visto in centro o in prima periferia i V.U. che fermano le biciclette prive della segnaletica luminosa? Durante le ultime due partite di Basket non erano di servizio, ma molti che conosco personalmente era nel "parterre" senza biglietto perchè loro erano VIGILI URBANI. Tanto vale per il calcio e per tutte le manifestazioni . Una volta, ed i vecchi se lo ricorderanno, per tutta la giornata un Vigile era SEMPRE presente dove c'era un semaforo: oggi ne avete mai visto uno, specialmente in P.le della Vittoria dove la pista ciclabile del lato Giardini Pubblici è percorsa nei due sensi di marcia e dove gli extra comunitari la fanno da padrone come in ogni parte della città. Non vogliono accettare le norme dhe vengono loro imposte: si sospendono senza stipendio (come avviene in qualsiasi struttura pubblica o privata) e si dia lo stesso ordine agli Ausiliari che farebbere prima a raggiungere il punteggio per il servizio effettivo.

  • Avatar anonimo di AlexD
    AlexD

    La movida in centro storico il sabato sera a Forlì??? AH AH AH AH AH!!! E' una bella barzelletta...Si, se spostano Milano Marittima o Marina di Ravenna in centro a Forlì forse qualche forlivese si degna di andare in centro...altrimenti la movida la faranno gli extra, gli unici che usano la piazza e il centro come punto di incontro e socializzazione.

  • Avatar anonimo di J. Dorian
    J. Dorian

    Non ho parole. Forlì non è mica Casal di Principe, e il lavoro del Vigile urbano è ... niente. Se la situazione è rischiosa, si chiamano i carabinieri e i poliziotti. Se non lo è, beh a fermare un quattordincenne in motorino sono capaci tutti, così come a staccare una multa per divieto di sosta. Begli sforzi. PEnso che a questo punto potrebbe essere più utile sciogliere il corpo dei vigili e usare i soldi che si risparmiano per pagare in più qualche poliziotto e qualche carabiniere con gli attributi. Per fare le multe, 300 euro al mese sono anche troppi.

  • Avatar anonimo di steno
    steno

    Il sindaco può benissimo prendere provvedimenti, e tramite concorso cercare qualcuno che abbia voglia di lavorare, non credo che sia una questione di ore in più non pagate, credo sia solo un cambio degli orari di turno. Infondo gli operari alla marcegaglia fanno il turno notturno per una sacco di gironi ala settimana....Povero paese.

  • Avatar anonimo di d_a_v_i_d_e
    d_a_v_i_d_e

    Poverini!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -