Forlì, volantini contro Ragni. Solidarietà di Davide Minutillo

Forlì, volantini contro Ragni. Solidarietà di Davide Minutillo

FORLI' - Come dirigente provinciale della Giovane Italia /Giovani del Pdl ,non posso far altro che esprimere la mia più sincera e sentita solidarietà all'amico nonché consigliere comunale Fabrizio Ragni. Il disgustoso attacchinaggio di volantini con scritto "vergogna " nei conforti di Ragni, rappresenta uno spettacolo sgradevole non degno di rappresentare una democrazia. La Libertà di idee e il diritto di manifestare la propria opinione senza alcuna discriminazione per il proprio "credo" politico fa parte dei principi supremi della nostra costituzione e in una democrazia come la nostra certi episodi, come quelli avvenuti, non dovrebbero accadere.

 

Purtroppo questi spettacolini indegni ,spesso, sono frutto di toni politici malsani che la sinistra sta portando avanti da molti anni, inaspriti ferocemente in quest'ultimo periodo. Infatti un opposizione basata solo ed esclusivamente  contro il premier, fondata solamente sul odio e la demonizzazione dell' avversario rischia di avere dei risvolti negativi anche a livello cittadino, con il rischio,  che gli esponenti locali del Pdl  siano vittime di episodi di violenza analoghi a quelli avvenuti nei confronti del Premier.

 

L'auspicio è quello che episodi del genere non accadano più. L'invito è rivolto ai partiti della sinistra perché non solo prendano le distanze con chiarezza da questi gesti antidemocratici, ma anche che gli stessi cambino i toni della propria opposizione,  parlando dei problemi del paese con proposte costruttive e smettendo di alimentare l'odio e la demonizzazione dell'avversario.

 

Davide Minutillo

Dirigente provinciale Giovane Italia /Pdl

Consigliere circoscrizionale Pdl

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -