Forlì, volley A2 donne. Al Villa Romiti arriva Pontecagnano

Forlì, volley A2 donne. Al Villa Romiti arriva Pontecagnano

Forlì, volley A2 donne. Al Villa Romiti arriva Pontecagnano

FORLI' -  Il 2011 della Infotel Forlì inizia con un incontro di quelli tosti. Al Villa Romiti arriverà infatti la Lavoro.Doc Pontecagnano, quarta forza del campionato. Il club campano si sta ritagliando un ruolo da protagonista in questa prima parte di stagione, riuscendo a tenere testa alle prime tre della classe, e diventando una delle maggiori candidate alla corsa playoff, grazie all'ottimo cammino intrapreso fino ad oggi che gli ha permesso di conquistare 21 punti in classifica.

 

I 21 punti nelle prime undici partite sono arrivati grazie al gioco espresso e alla forza del gruppo, che in ogni partita ha mostrato grande coesione riuscendo a mettere in campo un mix perfetto tra le giocatrici giovani e quelle esperte, creando un sestetto molto competitivo capace di farsi valere contro tutte le avversarie. La squadra di coach Mauro Marasciulo ha fino ad ora ottenuto la maggior parte dei punti davanti al proprio pubblico, come testimonia la marcia in trasferta che l'ha vista vincere soltanto una partita (a Pomezia) delle quattro giocate. Nella rosa di Pontecagnano ci sono due vecchie conoscenze del volley romagnolo, con una di queste che ha vestito di recente la maglia della Infotel. I tifosi forlivesi non si saranno dimenticati di Alice Lo Cascio, centrale che lo scorso anno ha giocato a Forlì, mentre la solarolese Beatrice Zanotti, storica colonna della Teodora Ravenna avendovi militato dal settore giovanile fino alla serie A1, non ha mai sposato la causa forlivese. Il punto di forza della Lavoro.Doc è nella batteria delle schiacciatrici, reparto composto da diverse giovani atlete nemmeno ventenni, e giocatrici che vantano un lungo passato sui parquet nazionali e internazionali. I pericoli maggiori sono l'ungherese Mariann Nagy e la ceca Monika Kucerova, giocatrici che garantiscono molti punti ad ogni partita, coadiuvate dalle ventiduenni Alice Lo Cascio e Giusy Astarita. Completano il reparto la diciannovenne Chiara Tenza, Jessica Panucci ('92) e Denise Vinci ('94). Tra le centrali spiccano Beatrice Zanotti, Daniela Nardini e Lorenza Sorrentino, un terzetto esperto e in grado di svolgere un ruolo da leader in campo. La palleggiatrice titolare è Alessandra Petrucci, con la sua vice che è Giusy Passaro, e anche nel reparto dei liberi, all'esperienza di Isabella Zilio, si contrappone la giovane età di Miriana Sibilia.

 

Nelle fila della Infotel non ci sono defezioni, con tutte le giocatrici a disposizione di coach Alessandro Medri, più che mai intenzionate a rialzare la testa e a riprendere la marcia verso la salvezza, cercando di sfruttare nel migliore dei modi questo turno casalingo.

 

Infotel Forlì - Lavoro.Doc Pontecagnano

Domenica 9 gennaio ore 18 Villa Romiti (via Sapinia, Forlì)

INFOTEL FORLI': 1 Jessica Moretti (L), 2 Valentina Salvia, 4 Tania Poli, 5 Nikolina Kovacic, 7 Manuela Caponi, 8 Martina Nosekova, 9 Mary Grace Laghi, 11 Martina Boscoscuro (L), 12 Jolien Wittock, 13 Flavia Assirelli, 15 Chiara Masotti, 18 Elisa Muri. All. Alessandro Medri.

LAVORO.DOC PONTECAGNANO: 1 Giusy Passaro, 2 Miriana Sibilia (L), 5 Denise Vinci, 6 Daniela Nardini, 7 Chiara Tenza, 8 Giusy Astarita, 9 Alice Lo Cascio, 10 Beatrice Zanotti, 11 Alessandra Petrucci, 12 Mariann Nagy, 13 Jessica Panucci, 14 Monika Kucerova, 17 Isabella Zilio (L), 18 Lorenza Sorrentino. All. Mauro Marasciulo.

ARBITRI: Roberto Pozzi - Rachele Pristerà

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -