Forlì, volley A2 donne: Infotel ko in casa contro Loreto

Forlì, volley A2 donne: Infotel ko in casa contro Loreto

Forlì, volley A2 donne: Infotel ko in casa contro Loreto

FORLI' - Le festività non portano bene alla Infotel. Contro l'Esse-ti Loreto le forlivesi cadono 3-1, perdendo la loro nona partita consecutiva, e vedendo allontanarsi le dirette concorrenti nella corsa verso la salvezza.

LA CRONACA - Tutte a disposizione le giocatrici di coach Alessandro Medri, compreso chi che in settimana aveva lamentato qualche piccolo problema fisico.

 

PRIMO SET - Parte bene la Infotel, sospinta dal numeroso pubblico che riempie il Villa Romiti nonostante il giorno di festa. Le schiacciate di Wittock e una buona circolazione di palla permettono di piazzare un primo allungo di 4-1, poi Loreto riordina le idee e confeziona un pronto contro break, costruendo le sue fortune sulla fase difensiva. Una difesa attenta e i punti di Cibele servono a colmare il gap e a firmare l'allungo di 7-14, passivo che le romagnole subiscono a causa soprattutto di una ricezione non certo perfetta. L'Esse-ti dal canto suo non sbaglia nulla, soprattutto in fase difensiva dove i "missili" di Wittock vengono tutti neutralizzati. Si spiega così la fuga sul 23-11, passivo che non sarà più colmato e rappresenta il preludio del 25- 13 di fine primo set.


SECONDO SET - Forlì fa tesoro degli errori commessi e nel secondo set mette in campo grande determinazione. Coach Medri motiva alla grande la squadra che sin dalle prime azioni dimostra di voler raggiungere la parità. La difesa diventa attenta e gli attacchi molto più pericolosi, tanto che Loreto mostra di subire questa grinta sbagliando molte ricezioni. Il grande merito è però della Infotel, perfetta nel volare sul 20-10 grazie all'ottimo gioco collettivo. L'Esse-ti prova a rifarsi sotto fino al 14-23, ma questa Forlì non ha nessuna intenzione di mollare. Un muro di Poli regala il ventiquattresimo punto poi è Assirelli a mettere il set point per il 25-15.


TERZO SET - La tensione in campo continua ad essere alta e il susseguirsi di emozioni è continuo. In un match dove le squadre si dividono equamente le scene, questa volta tocca Loreto andare sotto i riflettori, mostrandosi più incisiva delle avversarie, Forlì subisce la forza delle marchigiane non riuscendo a trovare puti con continuità, ma nonostante tutto dimostra di non demoralizzarsi rimanendo in scia delle avversarie. Neanche sul 9-15 la concentrazione cala, e così quando Cibele sbaglia un facile appoggio a rete (azione che incide invece sul morale della ospiti), il pallino del gioco passa a Poli e compagne. Un perentorio break vale il 18-21, con lo svantaggio colmato e il set che si decide nel finale. A smorzare gli entusiasmi delle romagnole è una veloce di Mastrodicasa che vale il 24-20, poi è l'ex di turno Agostinetto a firmare l'ace del 25-20 che vale il 2-1 per Loreto.


QUARTO SET -  Loreto vola subito sul 14-2, parziale che segna sin dalle prime azioni il set. La Infotel mostra ancora di non voler mollare, ma gli sforzi sono vani, perché agli errori difensivi si aggiungono anche le battute sbagliate e così l'Esse-ti raggiunge ben presto il 20-10, chiudendo poi i conti nel giro di poche azioni.

 

Tabellino.

Infotel Forlì                  1
Esse-ti Loreto      3

(13-25; 25-15; 20-25; 16-25)

 

FORLI': Salvia ne, Poli 13, Kovacic, Caponi 9, Nosekova 10, Laghi M., Wittock 8, Assirelli 11, Masotti, Muri 3, Boscoscuro (L), Moretti (L) ne.. All. Alessandro Medri
LORETO: Mastrodicasa 15, Agostinetto 2, Orazi, Augusta Cibele 20, Giuliodori 8, Santini, Piattella, Pietrelli 9, Ferranti, Voronina 13, Vallese (L), Alicino (L). All. Pistola.

ARBITRI: Luca Andreoni di Lissone - Marco Turtù di Ascoli Piceno.

Note: Battute vincenti/perdenti: Forlì: 2/7; Loreto: 10/2. Muri: Forlì: 13; Loreto: 10.
Durata set: 21': 22'; 25'; 22'

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -