Forlì, volley A2 donne. La Infotel a Matera per fermare la striscia negativa

Forlì, volley A2 donne. La Infotel a Matera per fermare la striscia negativa

Forlì, volley A2 donne. La Infotel a Matera per fermare la striscia negativa

FORLI' - Seconda trasferta consecutiva per la Infotel Forlì e ultimo impegno prenatalizio della stagione. Le forlivesi faranno visita nell'anticipo della decima giornata, alla temibile MasterGroup Pane di Matera, con la speranza di interrompere la serie di sette sconfitte consecutive e di conquistare punti pesanti per poter risalire la china. Per la partita in terra lucana, coach Alessandro Medri è alle prese con i soliti problemi fisici riguardanti Valentina Salvia, infortunatasi due settimane fa, e andata in panchina per onore di firma contro Verona. Le sue condizioni fisiche sono però in netto miglioramento e dunque potrebbe essere abile e arruolata.

 

La MasterGroup Pane di Matera sta disputando una buona stagione, occupando una tranquilla posizione di metà classifica, forte dei dodici punti ottenuti nelle prime nove giornate. Costruita nelle ultime settimane di mercato estivo, la squadra ha subito mostrato grande coesione e spirito di gruppo, con coach Gianni D'Onghia che è riuscito a trarre il massimo da ogni giocatrice. Matera ha avuto fino ad ora un cammino altalenante in casa dal lato dei risultati, ottenendo due vittorie e altrettante sconfitte, mostrando però di avere ancora maggiori stimoli davanti ai propri tifosi, capaci di trasformare il palasport in una vera e propria arena di tifo, come dimostra anche il successo ottenuto contro Chieri. Nella fila di Matera ci sono due ex forlivesi, la tedesca Anne Matthes, in Romagna la scorsa stagione, e Nellina Mazzulla, a Forlì nel 2008/09. Proprio Mazzulla è una delle atlete più pericolose in fase offensiva, ben supportata dall'altra centrale Maria del Rosario Romanò (argentina ma di passaporto italiano), vincitrice dello scudetto e della Coppa Italia nel 2003 con Perugia e di una European Champions League con Modena nel 2001, e dalla 35enne Monica Marulli. Grande esperienze e talento ci sono anche nel reparto schiacciatrici con Daniela Biamonte, atleta dal ricco palmares, Melissa Donà, altra "mano calda" della squadra, e Anne Matthes a cui si aggiungono le giovani Roberta Liguori e Melania Blunda. Le palleggiatrici di Matera sono Rossana Montemurro e Serena Masino, e a completare il roster ci sono i liberi Giorgia Cacciapaglia e Daniela Caricato.

 

MasterGroup Pane di Matera - Infotel Forlì

Sabato 18 dicembre ore 20,30

 

MASTERGROUP PANE DI MATERA: 1 Roberta Liguori, 2 Giorgia Cacciapaglia, 3 Serena Masino, 4 Daniela Biamonte, 6 Daniela Caricato, 7 Maria del Rosario Romanò, 8 Rossana Montemurro, 9 Melissa Donà, 10 Anne Matthes, 11 Nellina Mazzulla, 12 Melania Blunda, 17 Monica Marulli. All. Gianni D'Onghia.

INFOTEL FORLI': 1 Jessica Moretti (L), 2 Valentina Salvia, 4 Tania Poli, 5 Nikolina Kovacic, 7 Manuela Caponi, 8 Martina Nosekova, 9 Mary Grace Laghi, 11 Martina Boscoscuro (L), 12 Jolien Wittock, 13 Flavia Assirelli, 15 Chiara Masotti, 18 Elisa Muri. All. Alessandro Medri.

ARBITRI: Davide Morgillo - Massimo Rolla

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -