Forlì, volley A2 donne. La Infotel rialza la testa: 3-0 a Pontecagnano

Forlì, volley A2 donne. La Infotel rialza la testa: 3-0 a Pontecagnano

Forlì, volley A2 donne. La Infotel rialza la testa: 3-0 a Pontecagnano

FORLI' - Prima grande e meritata vittoria "da tre punti" per la I'Infotel Forlì, capace di regolare con un secco 3-0 il temibile Lavoro.Doc Pontecagnano, quarta forza del campionato. Le ragazze di coach Medri giocano una partita quasi perfetta in difesa, mostrandosi sempre attente a muro e in ricezione, mettendo in campo grinta e determinazione per tutto il match, armi che si sono rivelate determinanti per aggiudicarsi il bottino pieno. Ora che la squadra si è sbloccata anche a livello psicologico, può partire la rimonta.


LA CRONACA - Con Salvia out e Boscoscuro alle prese con problemi fisici, coach Medri deve far partire nel sestetto Moretti, cambio che non pesa assolutamente sugli equilibri. La Infotel, infatti, mostra sin dai primi scambi grande determinazione, tanto che il primo set viene chiuso in soli ventuno minuti sul 25-19. Forlì fiuta che è il giorno giusto per tentare il colpo grosso, e non si fa sfuggire l'occasione neanche nel secondo periodo, passando subito a condurre 19-14, e mantenendo poi il vantaggio con grande tranquillità, non risentendo neanche della reazione di Pontecagnano che si porta sul 23-20.

 

I punti di Caponi e la forza del gruppo confezionano poi il 25-21. Il capolavoro delle romagnole arriva nel terzo set, quando, a differenza del match di Matera, non arriva la "sindrome da appagamento". Anzi, la squadra dimostra di voler chiudere in fretta la pratica. Il Lavoro.Doc parte sul 14-18, poi la Infotel mette la freccia (22-21) e dopo aver annullato un set point impatta sul 24-24. Ai vantaggi le padrone di casa sprecano due match point, ma il terzo, quello del 29-27, va a segno. Al punto decisivo l'intero palasport e le giocatrici si lasciano andare in un urlo liberatorio, che sancisce la fine di una lunga astinenza di vittorie.

 

Infotel Forlì - Lavoro.Doc Pontecagnano 3-0

(25-19; 25-21; 29-27)

 

FORLI': Salvia ne, Poli 13, Kovacic 2, Caponi 11, Laghi G., Nosekova 6, Laghi ne., Wittock 14, Assirelli 13, Masotti, Muri 5, Boscoscuro (L), Moretti (L) ne.. All. Medri
PONTEGNANO: Passaro, Vinci, Nardini 11, Astarita 5, Zanotti 5, Petrucci 4, Nagy 18, Panucci, Kucerova 5, Zilio (L). All. Marasciullo.

ARBITRI: Roberto Pozzi - Rachele Pristerà.

Note: Battute vincenti/perdenti: Forlì:  4/10; Pontecagnano: 1/4. Muri: Forlì: 16; Pontecagnano:  14.
Durata set: 21', 25', 29'

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -