Forlì, Volley B1 donne B: Combitras sconfitta in casa dal Crovegli tra le polemiche

Forlì, Volley B1 donne B: Combitras sconfitta in casa dal Crovegli tra le polemiche

FORLI' - La risalita dell'Aics Combitras Forlì si ferma in casa contro il Corvegli che s'impone per 1-3 (21-25, 25-17, 13-25, 24-26) al termine di un incontro bello e combattuto rovinato, purtroppo da una decisione incomprensibile del signor Nicola Civran di Treviso. Si era sul 24-23 per Forlì nel quarto set e al servizio c'era Beatrice Valpiani. La palleggiatrice romagnola metteva in seria difficoltà Bottini, libero delle reggiane, che evitava all'ultimo che la palla toccasse terra. La stessa poi rimbalzava sulla schiena di una compagna e con un tentativo disperato il Cadelbosco riusciva a rimandare la sfera nel campo romagnolo.

 

Qui finiva l'azione pèrchè il direttore di gara l'interrompeva per ammonire la panchina che, pensando in un primo momento che la palla avesse toccato terra, si era alzata per esultare alla conquista del set e quindi al prolungamento della gara. Un gesto comprensibile, non seguito da alcuna protesta e che in nulla aveva inficiato l'andamento dell'azione, ma che il signor Civran decideva di punire con un'ammonizione, e quindi con un punto assegnato al Crovegli, modificando così l'andamento dell'incontro e macchiando una direzione di gara che fino ad allora era stata quasi impeccabile.

 

Così dal possibile 25-23 si passava al 24-24 con la "normale" lunga interruzione per le proteste delle romagnole. Alla ripresa delle ostilità la squadra di casa non riusciva, comprensibilmente, a rimettersi subito in carreggiata e cedeva un incontro che era destinato fin dall'inizio a decidersi al quinto set visti i valori delle due squadre in campo. Forse a termini di regolamento l'azione dell'arbitro è stata ineccepibile, ma il momento non era certo quello giusto e conferma come i direttori di gara che nell'ultimo periodo arbitrano le formazioni forlivesi (dall'A1 in giù) stiano peccando di mancanza di buon senso.

 

 

Forlì, così, esce dal campo con un nulla di fatto, con una rimonta sventata dall'arbitro in maniera comunque ingiusta, ma con la consapevolezza di essere sulla strada della guarigione, anche se contro il Cadelbosco mancavano Cervella e Borgogelli e Partenio ha disputato un incontro incolore.

 

La partita. Nel primo set le due formazioni si sfidano a colpi di strappi, ma il parziale si decide nel finale. Il Crovegli tenta la fuga dopo il secondo time out tecnico (16-19), ma l'Aics recupera (20-21). Nel finale, però, qualche errore di troppo delle padrone di casa regala il tempo alle rivali: 21-25. Nel secondo le parti s'invertono con la Combitras che prende vantaggio nella fase centrale del parziale (16-11, 18-12) e le reggiane che non riescono a recuperare: 25-17. Il terzo è un vero e proprio "incubo" per le forlivesi che avanti per 10-5 acusano oltremisura il servizio di Magnani e cedono il set a 13 palesando i soliti problemi in ricezione. Nel quarto il "fattaccio" con il signor Civran che sveste i panni del direttore di gara per indossare quelli dell'attore protagonista.

 

 

Questo il tabellino dell'incontro:

 

Combitras Forlì-Crovegli Cadelbosco 1-3 (21-25, 25-17, 13-25, 24-26)

 

COMBITRAS: B. Valpiani 2, Benazzi 9, Partenio 4, P. Valpiani 14, Taraborrelli 15, Garbet 3, Michelini (libero), Socci 6, Bevoni, Fastellini 9. N.e.: Torelli, Cervella. All.: Delgado.

CROVEGLI: Stomeo 7, Bertani 10, Bevini 7, Ortolani 17, Pellegrini 13, Confalonieri 8, Bottini (libero), Barilli, Magnani 6, Sghedoni. N.e.: Della Peruta, Puglisi. All.: Forti.

ARBITRI: Civran e Fiabane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NOTE: Combitras ace 5, battute sbagliate 7, muri 11, errori 22. Crovegli ace 7, battute sbagliate 3, muri 14, errori 19. Durata set: 27', 24', 22', 28'. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -