Forlì, volley femminile: nuovo staff tecnico per la Infotel

Forlì, volley femminile: nuovo staff tecnico per la Infotel

Da sinistra Michela Bridi e Alessandro Medri

Nuova guida tecnica per la massima espressione della pallavolo femminile forlivese. La Società Volley 2002 Forlì, sponsorizzata Infotel, ha stretto l'accordo con l'allenatore e il vice allenatore per la stagione sportiva 2010-11. Il capo allenatore sarà Alessandro Medri, mentre la sua vice sarà Michela Bridi. Medri non nasconde che il primo obiettivo sarà quello di creare il clima giusto per ottenere i successi sperati: ". Ci stiamo preparando per disputare un buon campionato, lavorando sul mercato e cercando di costruire una squadra che possa fare subito gruppo".

 

ALESSANDRO MEDRI

 

Nato a Forlimpopoli il 3 febbraio 1971, Medri intraprende una carriera da giocatore nelle squadre locali per poi passare alla panchina. La sua prima esperienza è in serie D all'Aics Forlì nella stagione 2001/02, annata in cui svolge anche il ruolo di selezionatore provinciale degli Under 14 per la provincia di Forlì. Dal 2002 al 2004 allena ancora la compagine forlivese in Prima Divisione, conquistando un secondo posto al suo secondo anno. Nell'annata seguente, sempre all'Aics, è il capo allenatore in serie D. Nel 2005/06 si trasferisce alla Libertas Forlì, arrivando alla finale provinciale con l'Under 18, e subentrando a metà anno alla guida della formazione di serie C. Nel 2006 passa alla Junior Volley Sammartinese, società in cui rimane per tre stagioni. Nel 2006/07 arriva secondo in Prima Divisione, e vince il Csi provinciale e regionale, venendo poi eliminato nella fase nazionale. Nel campionato seguente vince la serie D, e compie lo stesso cammino nel Csi, arrendendosi però soltanto nella finalissima nazionale. Nel 2008/09 allena il club di San Martino in Strada in D. Nel 2009/10 passa alla Volley 2002 Forlì ricoprendo il ruolo di allenatore della Prima Divisione e dell'Under 18, con cui arriva alla finale provinciale. Nel mese di novembre sostituisce in due occasioni la squalificata Benelli sulla panchina della prima squadra.

Medri anche docente nazionale di pallavolo.

 

Queste le prime parole di Alessandro Medri, dopo essere stato nominato capo allenatore dell'Infotel Forlì:" Questa opportunità che mi ha offerto il presidente Camorani è una sorta di sogno che si realizza - spiega - e dunque lo posso soltanto ringraziare per aver scelto me. Ci stiamo preparando per disputare un buon campionato, lavorando sul mercato e cercando di costruire una squadra che possa fare subito gruppo, perché soltanto con l'unione si possono raggiungere buoni risultati. Oltre al presidente ringrazio anche la mia famiglia, che mi è venuta incontro sposando la mia scelta, e alla Chemifarma, azienda in cui lavoro, che mi ha concesso di poter dedicare ancora più tempo al volley. Ovviamente non vedo l'ora di iniziare questa nuova avventura.

 

 

MICHELA BRIDI

 

Nata a Trento il 29 luglio 1969, Bridi ha alle spalle un'ottima carriera da giocatrice, avendo militato anche in serie A1. Da allenatrice, si è occupata soprattutto di squadre giovanili, allenando formazioni in diverse regioni italiani. In categoria l'unica esperienza risale alla stagione 2006/07 in Prima Divisione con l'Edera Forlì.

 

Ecco le prime dichiarazioni di Michela Bridi:"Mi è stata offerta una grande occasione, e cercherò di sfruttarla al massimo. Insieme a Medri e alla squadra dovremo raggiungere una importante coesione, e spero che la mia esperienza da giocatrice mi possa servire per comprendere al meglio certi aspetti della serie A2, che per la prima volta vivo da vice allenatrice".

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -