Forlì, Yoga in A1: la società ringrazia tutti

Forlì, Yoga in A1: la società ringrazia tutti

FORLI' - Il 29 settembre si è svolto il Consiglio di Stato nel quale si è dibattuto della validità del reintegro della Yoga Volley Forlì al campionato 2009 /2010 di serie A1, così come era stato sancito in data 27 luglio dalla Lega Pallavolo serie A. Al termine di tale riunione, il Consiglio di Stato ha decretato che la Yoga Volley Forlì partecipi in maniera definitiva a tale campionato.

Giovanni Gavelli, Presidente della Società, desidera rimarcare come "lo spirito sportivo abbia avuto la più equilibrata soluzione del caso. Da tale sentenza, quindi, si vuole ripartire per poter svolgere un campionato che sia basato su di uno spirito pienamente sportivo e di leale vicinanza tra tutte le Società".

La società ringrazia pubblicamente, attraverso una nota, "tutte quelle persone che hanno lavorato fattivamente in questa lunga maratona estiva, e grazie alle quali si è potuto raggiungere una soluzione che riteniamo soddisfacente sia per la Yoga Volley Forlì che per il movimento della pallavolo italiana".

"La società - continua la nota - vuole ringraziare il costante sostegno di Conserve Italia Spa, nella persona del suo Presidente Maurizio Gardini, ed in maniera particolare gli avvocati Marco Magnani di Forlì, Giacomo Damiani di Faenza, Enrico Crocetti Bernardi di Ravenna ed i proff.ri Enrico Lubrano e Filippo Lubrano di Roma, che hanno seguito la nostra causa nelle sedi sportive giudiziarie. Un'ulteriore nota per segnalare che l'On.le Gianluca Pini, con spirito sportivo ed in assoluta indipendenza, ha sostenuto la causa della pallavolo a Forlì e nella Romagna"

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -