FORLI' - Al 'Mega' la poesia romagnola attraverso il filtro di Baudelaire

FORLI' - Al 'Mega' la poesia romagnola attraverso il filtro di Baudelaire

FORLI’ - Sabato 23 febbario, ore 18.00, presso MenoUnoMega, c.so della Repubblica, 144 si svolgerà un nuovo appuntamento di Poliedrica Inverno 2008: Franco Pollini, Direttore del Teatro Bonci di Cesena e l’editore Roberto Casalini, presentano I poeti romagnoli di oggi e Charles Baudelaire (Il Ponte Vecchio).

Introduce l’incontro Andrea Brigliadori.


Un libro specchio della poesia romagnola d'oggi attraverso il filtro di Baudelaire. Chiamati a raccolta dall'azione intelligente di Franco Pollini, Direttore del Teatro Bonci di Cesena e coordinati dall’editore Roberto Casalini, ben 40 poeti romagnoli, hanno accettato la sfida del confronto con lo spirito e la poesia del grande autore de I Fiori del male, a 150 anni dalla pubblicazione di questo capolavoro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I poeti romagnoli di oggi e Charles Baudelaire è il terzo volume della “Collana Libri da gustare”: in precedenza sono stati pubblicati Pascoli, Joyce, Einstein e le stelle e Poeti romagnoli d’oggi e Giovanni Pascoli. Questa nuova pubblicazione costituisce una sorta di continuazione, un rinnovato invito ai poeti che con Pascoli hanno in comune non solo la terra, il paesaggio e i prodotti, ma anche l’ammirazione e l’interesse per Baudelaire.



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -