FORLI' - All'hotel della Città i massimi esponenti in tema di processo civile

FORLI' - All'hotel della Città i massimi esponenti in tema di processo civile

FORLI’ - Venerdi' 30 novembre, a partire dalle ore 14,30, si terrà presso l'Hotel della Città di Forlì un convegno internazionale dal titolo "Nuove frontiere dell’acquisizione della prova - Civil Law e Common Law: esperienze a confronto", con il patrocinino di Ordine degli Avvocati di Forlì-Cesena e della locale Fondazione forense.


L'iniziativa e' organizzata dalla Corte Arbitrale Europea, che ha recentemente costituito una sezione in Romagna.

La Corte Arbitrale Europea è l'organo operativo del Centro Arbitrale Europeo, nato sotto l'alto patronato del Consiglio d’Europa, del Consiglio Generale del Basso Reno, della Città di Strasburgo, dell’Università Robert Schumann di Strasburgo, della Camera Regionale di Commercio e Industria dell’Alsazia e di altre istituzioni europee. Si tratta di una Corte alla quale le parti possono rivolgersi per dirimere controversie senza dover attendere i lunghi tempi della Giustizia ordinaria e sfruttando le opportunità offerte da arbitrato, conciliazione e altri metodi di risoluzione delle controversie (ADR).

Relatori dell'iniziativa del 30 novembre saranno : Mauro Rubino-Sammartano, presidente internazionale della Corte Arbitrale Europea e avvocato dell'Ordine di Parigi, Andrea Sirotti Gaudenzi, docente nell'Università di Padova ed editorialista del "Sole 24 Ore" e Davide Milan, docente nell'Università di Modena e Reggio Emilia.

Nel corso della giornata sarà possibile analizzare le migliori metodologia per acquisire la prova nel processo civile, sfruttando anche i modelli che provengono dall'esperienza anglosassone, gia' ampiamente utilizzati nell'ambito degli arbitrati.

Nel corso della presentazione dell'iniziativa, Andrea Sirotti Gaudenzi, che svolge la professione forense a Cesena e ha assunto la presidente dalla sezione locale della Corte Arbitrale Europea, ha dichiarato che l'incontro dev'essere collocato nell'ambito delle azioni di sensibilizzazione e affermazione della cultura a sostegno dell'arbitrato e dell'ADR, utile soprattutto nell'ambito delle controversie commerciali e nelle dispute tra imprese e consumatori.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -