Forlì, 'allarme terrorismo' in chiesa. Era un frate

Forlì, 'allarme terrorismo' in chiesa. Era un frate

Forlì, 'allarme terrorismo' in chiesa. Era un frate

FORLI' - Panico da terrorismo. Una chiamata al 113, mercoledì pomeriggio intorno alle 16, segnalava la presenza di un soggetto dai caratteri mediorientali che in maniera sospetta si muoveva nei pressi della chiesa delle clarisse in piazza degli Ordelaffi, entrando nel luogo sacro con una grande borsa gialla. Due auto della Polizia sono arrivate sul posto individuando l'uomo descritto al telefono all'interno della chiesa. I due agenti lo hanno fatto uscire per effettuare un controllo.

 

L'identificazione ha svelato che il 'sospetto' era in realtà un frate francescano arrivato da Firenze. Forse il taglio di capelli, definito 'strano' nella chiamata in Questura, aveva fatto pensare ad un copricapo musulmano. O forse l'uccisione di Bin Laden sta già scatenando il panico da attentato terroristico.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -