FORLI' - ''Aperitivi incircolo'', domani sera degustazione e concerto in viale Spazzoli

FORLI' - ''Aperitivi incircolo'', domani sera degustazione e concerto in viale Spazzoli

FORLI’ - Dopo il primo appuntamento di venerdì scorso, prosegue il ciclo Aperitivi incircolo, incontri a base di concerti, degustazioni, assaggi, djset che si tengono al Circolo Arci di viale Spazzoli n. 51, a cura di Cosascuola, associazione che promuove l’insegnamento della musica moderna e che proprio al circolo di viale Spazzoli ha la più grande delle sue cinque sedi.


L’appuntamento di venerdì 15 giugno è con l’”Insolit duo”: Gioele Sindona dei Khorakhanè e Luca Olivieri (violino e fisarmonica) presentano un repertorio della tradizione dell’est Europa arricchito da standard folk e tango argentino.

In un’atmosfera allegra e rilassata sarà possibile degustare i vini del vitinicoltore predappiese Roberto Celli e gustare un aperitivo in compagnia nell’area cortilizia davanti al circolo Nuova Resistenza d viale Spazzoli; in caso di maltempo ci si trasfrisce tutti all’interno.

Gli aperitivi proseguono il 22 giugno con il concerto dei “Bombay Express” e il 29 giugno con “Amarcord”.


Cos’è Cosascuola

Cosascuola è un’associazione nata nel 2002 per promuovere e valorizzare l’apprendimento della musica moderna. Dislocata in cinque sedi – Forlì (in viale Spazzoli si trova la più grande), Cusercoli, Civitella, Meldola, Cesena - vanta 350 iscritti e 22 insegnanti professionisti tra cui spicca il pianista e fisarmonicista dei Khorakhanè Luca Medri, direttore della sede di Forlì e di Meldola.


La volontà, per ognuno degli insegnanti, è di trasmettere e insegnare le proprie capacità professionali di musicisti, interagendo con gli altri professori e con i propri allievi.

Uno dei primi corsi attivati è stato quello di “Musica d’Insieme”, dove si impara a mettere in pratica le nozioni imparate nel corso di strumento, sa uonare con gli altri musicisti e carpire le finezze di un arrangiamento efficace al genere di musica che si intende suonare.

Un altro tema importante per la scuola è l’insegnamento ai bambini piccoli, sotto gli 8 anni, con il corso di propedeutica musicale, cioè lo studio della musica attraverso il suo aspetto ludico, considerando come obiettivo prioritario quello di avvicinare i bambini alla musica attraverso il canto, le attività ritmiche e l’ascolto attivo (motorio e drammatizzato) oltre che l’esecuzione strumentale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per informazioni: Cosascuola, tel. 347 8210607 / www.cosascuola.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -