FORLI' - ''Attualità in Epilettologia'', sabato convegno in sala 'Pieratelli'

FORLI' - ''Attualità in Epilettologia'', sabato convegno in sala 'Pieratelli'

FORLI’ - L’appuntamento, organizzato dall’U.O. di Neurologia dell’Ausl di Forlì, diretta dal dottor Walter Neri, occuperà la giornata dalle 8,30 alle 16,30 affrontando il tema delle Epilessie (se ne conoscono oltre 40 tipi diversi), una delle patologie neurologiche più frequenti, con un’incidenza intorno ai 50-70 nuovi casi all’anno.


Si stima che in Italia ne sia affetto l’1% della popolazione, vale a dire 500.000 persone colpite da questa particolare patologia, espressione di una disfunzione o di un danno cerebrale, congenito o acquisito.

L’Epilessia è pertanto un problema di vasta rilevanza sanitaria e sociale. Per la sua frequenza relativamente elevata e per altre peculiarità è pertanto indispensabile una corretta individuazione e gestione dei casi, con il coinvolgimento di diverse figure professionali di cui un buon centro diagnostico neurologico deve essere dotato.


A questo scopo presso l’U.O. di Neurologia dell’AUSL di Forlì è da alcuni anni attivo un ambulatorio dedicato ed esperto per la diagnosi e terapia di tale patologia e il convegno “Attualità in Epilettologia’’ vuole essere l’occasione per approfondire alcune delle più importanti e attuali tematiche di gestione organizzativa e pratica clinica ottimale dell’Epilessia, con particolare attenzione verso alcune ultime novità scientifiche ma soprattutto al percorso assistenziale integrato Ospedale-Territorio e alla collaborazione fra specialista neurologo e medico MMG.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si discuterà inoltre dell’uso dei nuovi farmaci antiepilettici nella gestione farmacologia dell’epilessia in gravidanza, e di un argomento sempre attuale per la sua non ancora chiara e condivisa gestione: lo stato di male epilettico, vera emergenza neurologica. Il suo trattamento, infatti, richiede talora la presenza di più specialisti per cui risulta particolarmente utile un confronto tra le varie figure professionali interessate.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -