FORLI' - Bartolini (An): aumentano Irap e Irpef, alla faccia della 'Regione Modello'

FORLI' - Bartolini (An): aumentano Irap e Irpef, alla faccia della 'Regione Modello'

BOLOGNA - L’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna ha iniziato questa mattina l’esame del progetto di legge della Giunta regionale intitolato “Disposizioni in materia tributaria” che consentirà alla regione di applicare le addizionali IRPEF ed IRAP.


Questa legge tributaria non era necessaria, soprattutto a fronte al lascito positivo del Governo Berlusconi, provato dai numeri ufficiali “e non da quelli della propaganda” (per esempio il gettito delle entrate di novembre aumentato a 34 miliardi rispetto al 2005 ed il rapporto deficit/PIL del 2006 che si attesta sul 3,2%) che avrebbero consentito manovre di ben più leggera entità.


Lo ha detto il capogruppo di AN Luca Bartolini (an), evidenziando che la Regione, per far quadrare i conti, ha scelto la strada più semplice dell’introduzione di nuove tasse, anziché rimodulare le priorità di spesa o tagliare gli sprechi. Addizionali regionali che si sommeranno agli incrementi nazionali ed a quelli locali ed alle tassazioni indirette. Una manovra “ingiusta” che “smentisce le promesse di Prodi di non aumentare ed anzi di diminuire le tasse”, che colpisce tutti i redditi e che “farà piangere chi è stato illuso dalla sinistra”.


“Alla faccia di chi, pochi mesi fa, dichiarava solennemente che non avrebbe aumentato le tasse, anzi, che le avrebbe diminuite – prosegue Bartolini -. Alla faccia della “Regione modello”, modello si ma dei più tartassati d’Europa. Regione modello nel mantenimento di rendite di posizione per i soliti noti magari con la complicità dei sindacati della triplice, CGIL in testa , che tutto fanno tranne che gli interessi dei lavoratori che finalmente hanno iniziato ad aprire gli occhi e a fischiarli,

Regione modello negli sperperi e nei privilegi che, proprio grazie alle nuove entrate subiranno aumenti. Infatti, le spese correnti (tra operativa e d’amministrazione generale) dall’82 per cento del 2006 passano al 86 per cento del 2007 rispetto la spesa complessiva di bilancio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Non stupitevi poi - ha concluso Bartolini - se la gente vi fischierà ad ogni pubblica occasione. Altro che i ricchi piangono, la realtà ci dice che, mentre poche centinaia di euro in più per chi ha redditi alti non smetteranno di far sorridere chi, secondo voi, non piangeva prima disponendo di un panfilo uguale a quello di D’Alema, a piangere e a versare lacrime vere sarà soltanto chi era stato da Voi illuso del contrario”.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -