FORLI' - Blitz antidroga della Squadra Mobile, due arresti

FORLI' - Blitz antidroga della Squadra Mobile, due arresti

FORLI’ – E’ di due arresti il bilancio di un’operazione antidroga svolta dagli agenti della sezione narcotici della Squadra Mobile nella notte tra mercoledì e giovedì. In manette sono finiti il 27enne Nazareno Innocenti, originario di Reggio Calabria, ma residente a Rocca San Casciano, e il 34enne Matteo Buscherini, residente in un’abitazione di Ca’Ossi, dove era stato segnalato un continuo via vai di persone. Sequestrati anche due etti di cocaina e 600 grammi di hashish.


L’operazione, coordinata dal sostituto procuratore Monica Galassi, è nata in seguito ad una telefonata che segnalava un continuo movimento di persone presso l’abitazione di Buscherini nel quartiere Ca’Ossi di Forlì. A questo punto gli agenti della sezione narcotici della Squadra Mobile di Forlì si sono appostati fuori la casa in attesa dei movimenti del 34enne.


Ad un certo punto è comparsa la sagoma di Buscherini che si è calata nell’abitacolo di un’automobile. Il sospettato è stato inseguito fino a Rocca San Casciano dove si è fermato per entrare nell’abitazione di Innocenti, suo fornitore. Un blitz velocissimo. Buscherini, infatti, dopo appena dieci minuti era già fuori. Qui è scattato il controllo della polizia che hanno sorpreso il 34enne in possesso di 130 grammi di cocaina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Immediata una perquisizione domiciliare a casa Innocenti dove sono spuntati fuori altri 70 grammi di cocaina purissima e materiale per il confezionamento degli stupefacenti. Per tutti e due sono scattate le manette in flagranza di reato. I controlli della Squadra Mobile sono proseguiti nell’abitazione di Buscherini dove sono spuntati sei panetti di hashish dal peso di 100 grammi ciascuno. La vendita della cocaina avrebbe fruttato all’incirca 40mila euro, mentre l’hashish attorno ai 7mila. Entrambi si trovano detenuti nel carcere di Forlì a disposizione della magistratura.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -