FORLI' - Casa Zangheri, Nervegna (Fi): ''Come voterà Zoffoli in assemblea?''

FORLI' - Casa Zangheri, Nervegna (Fi): ''Come voterà Zoffoli in assemblea?''

FORLI’ - La domanda , semplicissima, è questa: ‘il consigliere Damiano Zoffoli, solerte e sorridente nel farsi fotografare assieme ai rappresentanti del Comitato Cittadino in difesa della Casa di Riposo “Zangheri” di Forlì, come voterà quando l’assemblea dovrà discutere l’emendamento che io stesso (assieme a Varani) ho presentato sulle ex Ipab in difesa della privatizzazione? Troverà il coraggio di farsi fotografare anche quando voterà contro? Come si potrà giustificare con le 7.546 persone che hanno firmato una petizione popolare contro la volontà centralista del centrosinistra?”.


Questo il quesito che Antonio Nervegna , consigliere regionale di Forza Italia, pone al collega del Pd , ironizzando sulla scelta dell’ex esponente della Margherita di farsi ritrarre ad uso e consumo dei mass media nella giornata dell’incontro fra i delegati della Casa di Riposo “P.Zangheri” e l’assessore regionale Giovanni Bissoni. In quel frangente 7.546 firme a sostegno della trasformazione in Fondazione della struttura sono state depositate preso gli uffici preposti della Regione Emilia e Romagna.


”Non mi risulta – aggiunge Nervegna - che Zoffoli si sia mai pronunciato in difesa dell’ autonomia della Zangheri , semplicemente ha voluto cavalcare il profondo scontento generale forlivese facendosi ritratte con il sorriso sulle labbra! Ma i nodi della sua strategia politica di immagine verranno al pettine…”.


In sede di commissione bilancio il consigliere Nervegna unitamente al consigliere Varani ha presentato un emendamento alla legge finanziaria per modificare la legge 2 del 2003 sulla trasformazione delle ex Ipab (tra le quali c’è anche la Zangheri).


“L'emendamento se approvato – racconta Nervegna - consentiva alla Zangheri che ha un Consiglio di amministrazione a maggioranza privata di poter scegliere se diventare fondazione. E’ del tutto naturale e fisiologico che un Ipab già a maggioranza privata dalla sua costituzione possa scegliere. Ma la forzatura è stata imposta dalla Regione che da sempre vorrebbe trasformare in gestione pubblica anche le strutture private, forse per incamerare le donazioni e accumulare le perdite a danno di tutti, come ha dimostrato di saper fare in altre occasioni… Ma quando l' emendamento (che è stato bocciato in commissione) verrà da me riproposto in aula come voterà allora il consigliere Zoffoli? Si farà fotografare anche quando voterà contro? E come potrà ripresentarsi con il sorriso sulle labbra davanti ai 7.546 forlivesi e le loro famiglie che da mesi combattono in difesa della Zangheri?”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -