FORLI' - Centro per la Pace a sostegno di Prodi, An: ''Chiudetelo!''

FORLI' - Centro per la Pace a sostegno di Prodi, An: ''Chiudetelo!''

FORLI’ – “Chiudere i centri per la Pace”. E’ la provocatorio proposta dei consiglieri provinciali di Alleanza nazionale, Luca Bartolini e Vittorio Dell’Amore, dopo che i centri per la pace di Forlì e Cesena (di emanazione pubblica) hanno firmato ieri (giovedì) un documento di alcuni associazioni di centrosinistra a sostegno del governo Prodi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un atto che Alleanza nazionale condanna con fermezza. “Come cittadini che paghiamo le tasse prima ancora che come esponenti politici, denunciamo questo ennesimo utilizzo di soldi pubblici per fini di parte”, tuonano i consiglieri che poi aggiungono: “Non è possibile che organizzazioni con sede presso locali della Provincia e finanziate con pubblico denaro assumano posizioni di parte e a sostegno di talune forze politiche facendo così una azione politica che non può essere giustificata in alcun modo”.


Secondo gli esponenti di An si tratta in primo luogo di un “atto di grave scorrettezza di cui chiediamo conto al Presidente della Provincia Massimo Bulbi”. I consiglieri chiedono al presidente di assumere “tutte le opportune iniziative perché chieda le dimissioni dei Presidenti dei rispettivi centri di Forlì e Cesena, perché chiuda questi “centri di divisione” e perché ritiri la delega all’Assessore Manni che non è stato in grado, nonostante i pubblici impegni assunti più volte, a garantire che questi centri rimanessero nell’alveo della loro attività istituzionale e non invece, come è avvenuto, megafoni a sostegno del Governo Prodi”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -