FORLI'-CESENA - Scommessa indiana per le imprese locali

FORLI'-CESENA - Scommessa indiana per le imprese locali

FORLI’ - La Camera di Commercio sostiene progetti di penetrazione sul mercato indiano, nel campo della grande distribuzione e della meccanica agricola. L’India, Paese in forte crescita, mercato complesso in costante evoluzione, è infatti al centro dell’interesse delle aziende della nostra provincia. La Camera di Commercio, al fine di promuovere una efficace penetrazione del nostro mondo imprenditoriale su tale mercato, ha proposto la realizzazione di un progetto che intende facilitare l’approccio al settore della grande distribuzione organizzata indiana, attualmente in fase di organizzazione ed espansione, da parte delle imprese agroalimentari della provincia.


In particolare, per l’individuazione dei canali distributivi più opportuni e ai fini del posizionamento dei prodotti, sarà compiuto un approfondito esame della realtà distributiva locale, mediante ricerche e indagini di mercato rivolte alle principali città indiane. L’esito di tali indagine darà ad ogni azienda partecipante la possibilità di contattare in modo diretto le realtà della GDO indiana più rispondenti ai propri obiettivi di sviluppo sul mercato e successivamente le aziende saranno accompagnate ad incontri diretti con i possibili partner indiani.


L’altro progetto, che può considerarsi “di rete” in quanto vede la partecipazione anche della Regione Emilia-Romagna e di altre Camere regionali, riguarda le meccanica e mira a promuovere presso gli operatori indiani specializzati l’eccellenza delle aziende emiliano-romagnole attive nei settori della meccanica, meccanica agricola, tecnologia del post-raccolta.


Il progetto prevede la promozione dell’iniziativa sul territorio attraverso la raccolta di adesioni utili alla ricerca di collaborazioni commerciali personalizzate , la ricerca partner sul mercato indiano, l’organizzazione di una missione in entrata, selezionando i delegati indiani sulla base degli interessi delle imprese italiane aderenti al progetto, la realizzazione di workshop di presentazione delle opportunità di collaborazione tra India e Italia e l’organizzazione di business meeting e visite aziendali


La Camera di Commercio partecipa all’organizzazione della Conferenza Internazionale sulla Russia

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Sarà realizzata nelle prossime settimane una importante iniziativa che vede coinvolti alcuni organismi (United Democratic Center, Istituto per l’Europa Centro Orientale e Balcanica dell’Università di Bologna, Associazione Italiana degli Slavisti), numerosi studiosi, giornalisti e politici russi e italiani. Si tratta della Conferenza Internazionale dal titolo “La Russia dopo le elezioni presidenziali e politiche: prospettive e nuovi equilibri internazionali”, che si svolgerà a Forlì e per la quale sono attesi anche funzionari e studiosi di Paesi membri dell’Unione Europea, del Ministero degli Affari Esteri e della Commissione Europea. L’Ente Camerale contribuirà alla realizzazione dell’evento, interessante in quanto coinvolge un paese in rapida crescita, in grado di offrire alle imprese italiane significative opportunità economiche tramite contatti e relazioni commerciali.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -