Forlì, ''Coltiviamo la Legalità'' si conclude con il procuratore Ingroia e ''Modena City Ramblers''

Forlì, ''Coltiviamo la Legalità'' si conclude con il procuratore Ingroia e ''Modena City Ramblers''

Forlì, ''Coltiviamo la Legalità'' si conclude con il procuratore Ingroia e ''Modena City Ramblers''

FORLI' - Sabato ultimo appuntamento del progetto "Coltiviamo la Legalità - Maggio 2011", il programma di manifestazioni promosso dal Comune di Forlì e della Regione Emilia Romagna in collaborazione con il Polo scientifico-didattico dell'Università e le associazioni "Il pane e le Rose" e "Libera". Alle ore 10, il Salone comunale ospiterà un incontro pubblico con Antonio Ingroia, procuratore aggiunto alla Procura Antimafia di Palermo. In serata, alle ore 22, concerto in piazza Saffi con i "Modena City Ramblers".

 

Dal mattino saranno allestiti in piazza Saffi stand con materiali informativi di Associazioni attive nel sostegno alla legalità. "Si tratta della giornata conclusiva di questa seconda edizione - afferma l'Assessore alla politiche giovanili Valentina Ravaioli -, un appuntamento importante che permetterà alla cittadinanza, ed in particolare ai giovani che sono il motore del percorso, di incontrare un simbolo della quotidiana lotta alla mafia e alla criminalità organizzata come Antonio Ingroia.

 

Il concerto serale dei Modena City Ramblers sarà, invece, un bel momento di cultura e coesione sociale, aspetti fondamentali del concetto stesso di legalità". Il progetto è organizzato dagli Assessorati alle Politiche giovanili, allo Sviluppo economico e alla Sicurezza e legalità del Comune di Forlì.

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di luca.p
    luca.p

    ...straquoto mattoeo... ...ma tant'è... ...mi sento illegale!!!

  • Avatar anonimo di mattoeo
    mattoeo

    Non discuto i gusti musicali e sono per la libertà di pensiero ci mancherebbe, ma mi chiedo solo, cosa centrano con "Coltiviamo la Legalità" i MCR? testi di canzone che fanno... "Compagni dai capi e dalle officine prendete la falce e portate il martello scendete giù in piazza e picchiate con quello scendete giù in piazza e affossate il sistema. Voi gente per bene che pace cercate, la pace per fare quello che voi volete, ma se questo è il prezzo vogliamo la guerra, vogliamo vedervi finire sottoterra..."

  • Avatar anonimo di Stefano S.
    Stefano S.

    Il nostro Comune fa veramente ridere. A Zombietown o non si fa un c... oppure nello stesso giorno si inseriscono TRE, dico TRE, diverse iniziative TUTTE SU PIAZZA SAFFI E DINTORNI. Coordinamento? Aspetta che vado a vedere cosa vuol dire ....

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -