FORLI' - Conoscere il passato per crescere nel futuro, domani sera gli attestati

FORLI' - Conoscere il passato per crescere nel futuro, domani sera gli attestati

FORLI’ - Giovedì 7 giugno, piazzetta della Misura ospiterà la manifestazione conclusiva del progetto "Conoscere il passato per crescere nel futuro", nato dalla collaborazione tra l'assessorato al decentramento, le cinque Circoscrizioni cittadine, l’associazionismo locale e il mondo scolastico che ne è stato protagonista grazie al coinvolgimento di 60 classi provenienti da 12 plessi diversi. L'iniziativa avrà inizio alle ore 9.30 con la consegna degli attestati alle classi partecipanti mentre alle ore 11.00, nella vicina Sala XC Pacifici, verrà inaugurata la mostra degli elaborati che rimarrà aperta fino al 10 giugno (dalle ore 9 alle 12 e dalle ore 16 alle 19).


Il progetto ha avuto come finalità lo studio della storia locale, con una attenzione specifica alla realtà del mondo rurale, ed ha preso come epoca di riferimento il periodo a cavallo tra fine ‘800 e inizio ‘900 trattando vari argomenti: le tradizioni natalizie, la strada e i mezzi di trasporto, i mestieri ambulanti, la famiglia patriarcale, la sera in casa/il trebbo, la struttura della casa rurale, giochi e filastrocche, i mezzi di informazione, la scuola, l'alimentazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Il percorso di lavoro ha interessato più discipline (storia, poesia, musica, teatro e pittura) ed è stato accompagnato, nel 2006, dall’istituzione dell'associazione “E' Sdaz” che si propone di promuovere, produrre e programmare manifestazioni e ricerche volte a valorizzare il patrimonio culturale e delle tradizioni romagnole.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -