FORLI' - Contributo alla Cgil, An torna all'attacco: ''Potevano rivolgersi a qualche coop rossa''

FORLI' - Contributo alla Cgil, An torna all'attacco: ''Potevano rivolgersi a qualche coop rossa''

FORLI - "L’aspra critica politica rivolta al Presidente Bulbi è scaturita in conseguenza del comportamento disprezzante che lui negli ultimi mesi ha riservato nei confronti non solo degli esponenti di An ma anche di altri partiti della CDL, come le recenti poco nobili dichiarazioni nei confronti del Consigliere Regionale Nervegna e del Deputato On. Pini stanno a dimostrare". Il gruppo di Alleanza nazionale in Provincia a Forlì-Cesena replica alla difesa della Cgil e del presidente Bulbi in merito al contributo di 10mila euro dato alla Cgil da parte dell'ente provinciale.


"Nessuno di Noi, con la polemica aperta ha voluto mettere in discussione ne l’importanza della figura di Luciano Lama - afferma An - ne la necessità della CGIL di svolgere in adeguato modo il centenario del primo sindacato Italiano. Infatti, se gli Enti Locali si fossero limitati a concedere il solo patrocinio gratuito non avremmo avuto nulla cui obiettare. Noi contestiamo la inopportunità dei 15.000 € di contributi elargiti alla CGIL di Roma per una iniziativa che,comunque la si voglia descrivere, era e rimane una iniziativa di parte, di unsindacato che non può avere la presunzione di rappresentare tutti come invece ha il dovere di fare una istituzione pubblica".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La precisazione di Alleanza nazionale prosegue notando che "se le istituzioni sono di tutti , la CGIL storicamente rappresenta solo una parte dei cittadini e non crediamo che non disponga di una struttura tale da non potersi permettere l’organizzazione di una adeguata ricorrenza. Al massimo,presumiamo, avrebbe potuto sempre contare sulla sensibilità di qualche coop rossa che certamente non si sarebbe tirata indietro".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -