FORLI' - Cornacchione al Diego Fabbri, abbandona ''Silvio'' per una commedia francese

FORLI' - Cornacchione al Diego Fabbri, abbandona ''Silvio'' per una commedia francese

FORLI’ – Eravamo abituati a vederlo con le lacrime agli occhi, un fazzoletto da naso gigante, caratterizzato da un grido: “Povero Silvio”. Questo non sarà l’Antonio Cornacchione che stasera calcherà il palco del Diego Fabbri. Questa volta sarà il protagonista della commedia grottesca, “Non svegliate Cècile, è innamorata!”. L’amico Elio De Capitani (protagonista de “il caimano” di Nanni Moretti), firma la regia di questo intreccio paradossale d’amore e amicizia.


Il testo è del vignettista francese Gèrard Lauzier, uno degli autori preferiti da Cornacchine, che sul palco reciterà, tra glia altri, con Gabriele Calindri e Gianni Palladino. Appuntamento alle 21. Info: 0543 64300 e www.accademiaperduta.it


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -