FORLI' - Errani (Ds) risponde ai commercianti: ''reazione sopra le righe''

FORLI' - Errani (Ds) risponde ai commercianti: ''reazione sopra le righe''

FORLI’ - "Sono esterrefatto dalle dichiarazioni delle associazioni dei commercianti sugli sviluppi del piano commerciale". Così,il capogruppo dei Ds in consiglio comunale Marco Errani commenta le dure osservazioni di Confcommercio e Confesercenti al piano generale di sviluppo poroposto dal Comune di Forlì.


A preoccupare i commercianti è sopratutto l'ampliamento dell'ipermercato di via Punta di Ferro con nuove strutture commerciali per oltre 20mila mq di superficie. Queste, oltre a penalizzare il commercio nel centro storico farebbero salire alle stelle il valore dei terreni. "Affermare che l'amministrazione si piega agli speculatori immobiliari- ribatte il consigliere - mi sembra spropositato visto che la nostra città ha un livello di eccellenza politico ed economico che la giunta continua a mentenere elevato".


Errani considera i toni dei commercianti "decisamente sopra le righe" tanto più che "la discussione,non è stata ancora presentata nè in consiglio nè in commissione consiliare e dunque è ancora aperta". L'argomento dovrebbe arrivare all'attenzione del consiglio al massimo entro gennaio, ma è già in preparazione un documento di sintesi che verrà distribuito a tutte le categorie la prossima settimana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Credo- conclude Errani - che sia legittimo che ognuno possa esprimere la sua opinione ma bisogna trovare un compromesso fra le esigenze e tutti saranno coinvolti". Quello "che auspichiamo però è una discussione seria con toni più pacati per la quale ritrengo ci siano tutte le condizioni".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -