FORLI' - Evita multe facendole firmare al suocero defunto: denunciata per falso

FORLI' - Evita multe facendole firmare al suocero defunto: denunciata per falso

FORLI' – Aveva più volte superato il limite di velocità sull'autostrada A14, ma per evitare di prendersi delle multe aveva presentato delle dichiarazioni sottoscritte dal suocero nel quale affermava che si trovava lui alla guida. L'uomo, però, è risultato deceduto da almeno due mesi. Una 38enne di Campobasso è stata denunciata per il reato di falsità dagli agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria della sezione Stradale di Forlì.

I poliziotti hanno scoperto imbroglio adottato dalla donna nel corso di un controllo di routine su tutti gli automobilisti a cui erano stati decurtati dei punti dalla patente. La 38enne aveva per due volte superato nel tratto forlivese dell'A14 il limite di velocità il 19 e 28 ottobre scorso mentre si trovava a bordo di una Mercedes E300.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per evitare che gli venisse ritirata la patente ha fatto ''firmare'' al suocero due dichiarazioni nelle quali citava di trovarsi lui alla guida del bolide. Dai accertamenti la persona è risultata defunta e la donna è stata denunciata.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -