Forlì, 'Forlì nel cuore' mette in cantiere le prossime iniziative e le luminarie natalizie

Forlì, 'Forlì nel cuore' mette in cantiere le prossime iniziative e le luminarie natalizie

Forlì, 'Forlì nel cuore' mette in cantiere le prossime iniziative e le luminarie natalizie

FORLI' - Forlì nel Cuore, la Società di promozione delle attività economiche del centro storico si è riunita mercoledì sera per la prima assemblea dei soci dell'anno. Gli associati hanno ragionato sui risultati delle prime iniziative e deliberato alcune attività per i prossimi mesi. In primo luogo, l'attenzione è stata posta sulle iniziative natalizie. Pieno accordo c'è stato sulla questione "luminarie": quasi all'unanimità è stato scelto il soggetto.

 

Scelta anche la distribuzione degli addobbi luminosi, con oltre 200 punti nel cuore della città, a cui si vanno ad aggiungere i portici. "Per la prima volta gli operatori economici sono stati coinvolti nella scelta delle decorazioni natalizie -afferma Maria Maltoni, presidente di Forlì nel Cuore-. È un passo importante per il consolidamento del gruppo e per il processo di condivisione delle scelte che rende gli operatori economici del centro città, uniti e protagonisti dei progetti di sviluppo e promozione del quartiere".

 

In programma per la fine dell'anno c'è l'intenzione di coinvolgere le Società Sportive di primo livello della città, dal calcio al volley, passando, naturalmente, anche per il basket. "Attraverso lo sport da sempre ci si aggrega e si rafforza il legame con la propria città. E quale posto migliore del centro storico della città per portare questo senso di appartenenza e di identità dei forlivesi" conclude Francesco Ferro di Integra Solutions, coordinatore di Forlì nel Cuore

 

All'ordine del giorno ieri sera anche la prossima iniziativa, le Feste dei Borghi, nei quattro quartieri del centro storico nei fine settimana di ottobre e novembre. Approvato il progetto dall'Assemblea, le feste avranno una forte caratterizzazione promo-commerciale per le singole aree interessate. Ciascuna Festa sarà incentrata sulle caratteristiche specifiche del rione, compresa anche la sua offerta commerciale. Cultura, animazione, musica, inziaitive per bambini e tanto altro.

 

Confermato l'impegno di CariRomagna, main sponsor della Società e delle sue iniziative, che sostiene la promozione fino alla fine dell'anno 2010. La serata è stata anche un momento per fare il bilancio delle iniziative estive (Coppa Federfiori, Mercoledì del cuore, campagna promozionale dei saldi, ed i concorsi a premi dei mercoledì sera di giugno e luglio) e per presentare I risultati del questionario conoscitivo che la Società ha effettuato fra i propri iscritti nel mese di agosto, al fine di meglio mappare le realtà economiche del cuore della città e di raccogliere richieste ed istanze.

 

Dall'indagine è emersa una complessiva soddisfazione sui Mercoledì del Cuore ed una significativa fiducia nell'azione di promozione di Forlì nel Cuore. Senza trascurare alcune criticità emerse durante I Mercoledì del Cuore in termini di affluenza in alcune aree del centro (corso Mazzini e Corso della Repubblica). Intanto continua fino a fine anno la campagna associativa di Forlì nel Cuore, con l'obiettivo di toccare 200 iscritti. Le modalità sono le medesime, la sottoscrizione di un pacchetto di iniziative fino a fine anno. Per sposare, finalmente, un progetto commune per il centro storico cittadino.

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di signorG
    signorG

    vorrei ricordare che da sempre le luminarie e gli arredi natalizi li pagano i commercianti, come il 90% delle iniziative che si fanno in centro.

  • Avatar anonimo di R_I_C_K_
    R_I_C_K_

    mah, speriamo di passare dalle parole ai fatti...il problema di questa citta' non è solo il centro storico da rianimare...c'è gente che parla troppo e non mette in pratica niente...troppa burocrazia per organizzare qualche evento di richiamo...da fuori nessuno "investe" in iniziative a forli...facciamo un'esame di coscienza

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -