FORLI' - Gessica Allegni nuovo segretario della Sinistra giovanile

FORLI' - Gessica Allegni nuovo segretario della Sinistra giovanile

FORLI' - Si è tenuta domenica 3 giugno, la 4° Assemblea Congressuale della Sinistra Giovanile di Forlì. Motivo della convocazione l'elezione del nuovo Segretario di Federazione, che ha ricevuto il passaggio di consegne dal dimissonario Umberto Orlati. All'unanimità è stata eletta Gessica Allegni, bertinorese: ad attenderla la dura fase di traghettamento verso il nascente Pd.


I lavori hanno visto una folta ed interessata partecipazione di pubblico, con numerosi interventi da parte dei nostri ospiti, fra cui l'On. Giuliano Pedulli (L'Ulivo-Ds), i Segretari provinciali di Ds e Margherita -Marcello Rosetti e Alessandro Castagnoli, il Segretario regionale della Sinistra Giovanile Matteo Caselli.


La presidenza ha letto il messaggio di saluto del sindaco di Forlì Nadia Masini e ha poi dato il via ad un ricco dibattito che ha visto anche gli interventi di alcuni dei Segretari delle altre Federazioni emiliano-romagnole (Bologna, Rimini, Cesena e Ravenna), a dimostrazione dei buoni rapporti che la nostra piccola Federazione ha saputo intessere sul territorio.
Umberto Orlati, ora impegnato nella segreteria regionale della Sinistra Giovanile con incarico alle politiche del Lavoro ha ricevuto sentiti complimenti per il lavoro svolto da parte di tutti gli intervenuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Auguri di buon lavoro sono arrivati invece alla nuova segretaria che ha elencato nel corso di un appassionato intervento il programma della Sinistra Giovanile di Forlì nei prossimi mesi: “ci troviamo di fronte alla grande sfida del Partito Democratico e questo sarà al centro delle nostre attività nei prossimi mesi, dovremo lavorare per favorire il coinvolgimento di tutti i giovani presenti sul territorio interessati alla costruzione del nuovo partito. Naturalmente avvieremo da subito un tavolo di confronto coi giovani della margherita, e poi con le associazioni universitarie di forlì e gli altri soggetti riformisti e presenti nella nostra provincia. Dovremo riportare la politica al centro del dibattito interno al partito per favorire la nascita di un soggetto politico che faccia di etica, rigore morale, responsabilità i valori fondanti della propria azione”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -