FORLI' - Giovedì 7 giugno ultima lezione della Scuola dello spettacolo

FORLI' - Giovedì 7 giugno ultima lezione della Scuola dello spettacolo

FORLI' - Dopo il saggio Terapia di gruppo, interpretato dagli allievi della Scuola dello Spettacolo, anche i docenti delle lezioni e dei laboratori svolti porteranno in scena uno spettacolo. Lucia Vasini, Daniela Piccari e Giorgia Maddamma saranno le interpreti di Crepa, un testo originale di Ilaria Milandri con musiche di Luciano Titi (anche solista al pianoforte), e filmati di Antonio Monti. La regia della pièce è frutto del lavoro collettivo di Ilaria Milandri, Daniela Piccari e Lucia Vasini.


Lo spettacolo, che andrà in scena giovedì 7 giugno alle ore 21 presso il Teatro Il Piccolo di Forlì, chiude così il secondo anno accademico della Scuola dello Spettacolo, iniziativa organizzata per Teatro in Corso da Accademia Perduta/Romagna Teatri, Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, Comune di Forlì – Ass.ti alla Cultura e Politiche Giovanili, Provincia di Forlì – Ass.to alla Cultura e Università degli Studi di Bologna – Polo Scientifico Didattico di Forlì.


Crepa è la storia di due sorelle che devono ammazzare il fratello per una questione di eredità; per fare giustizia, in realtà…! Le presunte assassine si esercitano, non riuscendo però ad essere e ciò che non sono e rimanendo fondamentalmente due figure comiche per la loro incapacità e la goffaggine del loro agire. Davanti ad una realtà che ci obbiga a fare ed essere qualcosa di più grande e diverso da noi, come si può sopravvivere? Cosa è giusto fare? E ciò che poi si fa, coincide con la giustizia? Perché si arriva all’assurdità di un assassinio come unica/ultima soluzione?


Lo spettacolo si compone di vari linguaggi: quello musicale con Luciano Titi (anche voce recitante del fratello delle protagoniste); quello cinematografico con le riprese degli esterni in cui si muovono le due sorelle, firmato da Antonio Monti; quello della danza con la figura di una ballerina, Giorgia Maddamma, che interpreterà la parte dello “spirito assassino”. Una pluralità espressiva che si ritrova anche nella teatralità delle attrici Daniela Piccari e Lucia Vasini.

Un lavoro ricco di intrecci, insomma, con un finale naturalmente a sorpresa che chiarirà la scelta di questo particolare soggetto: la percentuale più alta degli omicidi avviene in famiglia.

Crepa è una tragedia contemporanea.


Ingresso gratuito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Info e prenotazioni: 0543/64300

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -