FORLI' - ''I miei padri'', mostra fotografica a Palazzo Albertini

FORLI' - ''I miei padri'', mostra fotografica a Palazzo Albertini

FORLI’ - Da sabato 2 febbraio, per un mese, fino al 2 marzo 2008, gli amanti dell’arte fotografica potranno compiere un excursus nella storia della fotografia, visitando la mostra “I miei Padri” di Silvano Bonaguri, allestita a Palazzo Albertini di Forlì.


La Provincia di Forlì-Cesena, attraverso il patrocinio e il contributo dell'Assessorato alla Cultura e la collaborazione dell'Assessorato all'Istruzione, sostiene il lavoro realizzato da Silvano Bonaguri e intende favorirne la divulgazione, in quanto la mostra rappresenta un excursus nell’archeologia fotografica.


Questa rassegna vuole essere un percorso di introduzione alla storia della fotografia chimica, ai suoi principali protagonisti, ai processi storici di ripresa e stampa fotografici delle origini.

Vengono presentate opere dedicate ai padri storici della fotografia e ad alcuni personaggi che hanno particolarmente influito sulla formazione e sulle scelte espressive dell’autore.


Stiamo vivendo un periodo di transizione in cui la fotografia chimico-analogica ha esaurito alcune delle sue potenzialità e certezze e, spodestata dalle nuove tecnologie, rischia di cadere nell’oblio.

Pertanto si avverte impellente l’esigenza di una fotografia che riscopra se stessa, che rifletta sulla sua ricchissima ed affascinante storia, sulle sue, ancora non totalmente sondate, possibilità di linguaggio, per riproporsi come straordinario mezzo espressivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La mostra verrà inaugurata sabato 2 febbraio 2008 alle ore 17.00 a Palazzo Albertini di Forlì, e rimarrà aperta fino al 2 marzo 2008, nei giorni dal martedì alla domenica (lunedì 4 febbraio aperto), negli orari 9.30/12.30 – 16.00/18.30 (si accettano prenotazioni per visite guidate ai seguenti numeri 0543/782743 e 349/5872721).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -