FORLI' - Il Prefetto si congeda in Consiglio comunale: ''Forlì un modello da esportare''

FORLI' - Il Prefetto si congeda in Consiglio comunale: ''Forlì un modello da esportare''

FORLI’ – Con sincera commozione e profondo rispetto, il prefetto di Forlì-Cesena, Salvatore Montanaro, si è congedato dal consiglio comunale di Forlì intervenendo mercoledì pomeriggio alla seduta dedicata alla discussione del bilancio. Montanaro nelle prossime settimane prenderà possesso del nuovo incarico conferitogli dal Consiglio dei Ministri, che lo vedrà alla guida della Prefettura della provincia di Catanzaro.


Ad introdurre il saluto del capo dell’Ufficio territoriale del governo è stato il sindaco Nadia Masini. “La presenza del Prefetto per la prima volta in questo consiglio comunale – ha detto la prima cittadina – è la dimostrazione come egli ha saputo ben interpretare la propria responsabilità in questi tre anni e mezzo di lavoro”. Nadia Masini, “a nome di tutto il Consiglio comunale e dell’Amministrazione”, ha rivolto “con dispiacere” un caloroso saluto a Salvatore Montanaro ricordandone la collaborazione ed i preziosi progetti che hanno visto protagoniste entrambe le istituzioni.


“Al di là dell’esperienza professionale – ha aggiunto Nadia Masini rivolgendo a Montanaro – restano dei rapporti umani e personali di grande cordialità che ci consentiranno di mantenere uno stretto legame con questa città”.


Montanaro, con la consueta semplicità e il tradizionale rispetto delle istituzioni, ha sottolineato l’importanza “dell’opportunità che mi viene offerta di parlare ai rappresentati diretti dei cittadini”.

“Vorrei che questo saluto raggiungesse ogni componente di questa comunità – ha proseguito Montanaro -. Sin dal primo in cui mi sono insediato, proprio qui alla presenza del sindaco Franco Rusticali, mi sono impegnato a rispettare quelle linee fondamentali di prossimità e vicinanza ai cittadini che sono proprie dell’istituzione che rappresento”.


Montanaro ha dichiarato di aver cercato nei tre anni e mezzo di mandato sul suolo della provincia di Forlì-Cesena di “stimolare e rafforzare il sentimento di vicinanza dello Stato ai cittadini: ho tenuto questo obiettivo come la mia unica stella polare”.


Montanaro ha anche preso la sua esperienza sul territorio provinciale come “un modello da esportare anche nel nuovo incarico che mi impegnerà nei prossimi anni. Un territorio che soffre di condizioni economiche e sociali che hanno bisogno di sentire la presenza dello Stato”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marco Di Maio

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -