FORLI' - In bici o a piedi essere visibili per essere sicuri: i consigli della polizia provinciale

FORLI' - In bici o a piedi essere visibili per essere sicuri: i consigli della polizia provinciale

FORLI’ - Di notte, per essere individuabili da una lunga distanza, gli utenti della strada più deboli, come per esempio i pedoni o i ciclisti, dovrebbero usare assolutamente materiali rifrangenti quali bracciali e gambali da applicare agli indumenti e catarifrangenti da fissare ai raggi della bicicletta. E’ fondamentale mantenere efficienti e fare uso dei dispositivi di illuminazione dei velocipedi ma è altrettanto importante essere visibili da tutti i lati e non solo da davanti e da dietro.


Gli accessori riflettenti così indossati vengono illuminati dai fari anabbaglianti di un’automobile da una distanza di 140 metri e permettono agli automobilisti di reagire in tempo e quindi di evitare un incidente.


Per vedere bene, l’essere umano ha bisogno di molta luce. Le sorgenti luminose quali le lampadine o il fuoco sono facilmente visibili. Gli oggetti non luminosi come indumenti ed accessori invece, devono essere in contrasto con il loro sfondo per essere più visibili. Emblematico è il caso del pedone con vestiti scuri che cammina di notte o del ciclista che, sullo sfondo non illuminato, non viene visto dagli automobilisti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ricordiamo come suggerimento finale che in caso di scarsa visibilità dovuta ad oscurità si è visibili da 25m con vestiti scuri; da 40m con vestiti chiari; da 140 m con accessori rifrangenti. Maggiore è lo spazio di visibilità fra pedone o ciclista ed il veicolo che sopraggiunge maggiore sarà la possibilità di evitare un incidente.




Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -